Giovedì 21 Marzo 2019 | 13:28

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaFondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
BariL'aggressione
Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 

In contrada Autigno

A fuoco camion di impresa
Un messaggio del racket?

Nel mirino due messi pesanti della ditta Spazio Strade dell'imprenditore Vincenzo Di Coste

incendio camion brindisi

L’ombra del dolo dietro l’incendio che ha devastato due mezzi pesanti della ditta «Spazio Strade srl» di proprietà dell’imprenditore Vincenzo Di Coste.
Il rogo è divampato all’interno del recinto dell’azienda in cui erano custoditi nella tarda serata di domenica.
Erano circa le 23 quando le fiamme hanno aggredito due automezzi modello «Fiat Iveco 330»: si tratta di un camion pompa e una betoniera di proprietà della ditta di calcestruzzi con sede a Latiano.
I due mezzi erano parcheggiati l’uno accanto all’altro in contrada Autigno all’interno di un cementificio, nei pressi delle cave.
Scattato l’allarme al 115, sul posto si sono recate due squadre dei vigili del fuoco partite dal comando provinciale di Brindisi, la prima partenza e l'autobotte.
Sul posto è stato necessariamente richiesto l'intervento degli uomini die carabinieri.
Le fiamme, che hanno divorato distrutto i due mezzi, in particolare hanno devastato le cabine di pilotaggio.
I Vigili del fuoco hanno dovuto faticare non poco prima di riuscire ad avere ragione dell’incendio.
Una volta estinte le fiamme carabinieri e pompieri hanno proceduto ai rilievi di rito per cercare di comprendere le esatte cause del rogo. Indagini sono ancora in corso non essendo stati trovati nell’immediatezza inneschi evidenti.
I militari tuttavia non escludono che possa essersi trattato di un incendio di natura dolosa e quindi di un attentato ai danni dell’imprenditore.
I due mezzi distrutti nell’incendio non sarebbero coperti da assicurazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400