Martedì 28 Gennaio 2020 | 17:46

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, non ce l'ha fatta il cucciolo di foca spiaggiato: morto tra le braccia dei veterinari

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

 
FoggiaIl caso
San Severo, incendio ditta rifiuti, l'azienda: «Colpa di un dipendente? Si indaga»

San Severo, incendio ditta rifiuti, l'azienda: «Colpa di un dipendente? Si indaga»

 
BariProcesso Pandora
Mafia a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

Mafia ultimi 15 anni a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati.
Risarcito il Comune. La sentenza

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Manda sms a firma «Isis» ma sbaglia numero Burla gli costa la denuncia

Manda sms a firma «Isis» ma sbaglia numero Burla gli costa la denuncia
BRINDISI - Voleva fare solo uno scherzo ad una persona amica, ma evidentemente ha sbagliato numero di telefono (quindi, destinatario), e soprattutto argomento di... gioco, e ora rischia di finire nei guai. Protagonista un uomo residente nella provincia di Brindisi che, nei giorni scorsi, ha utilizzato una delle applicazioni più in voga del momento - whatsapp - per inviare al cellulare di un amico un messaggio di morte a firma del temutissimo Isis, il gruppo terroristico islamico che da un anno e mezzo ha proclamato la nascita di un califfato nei territori caduti sotto il suo controllo e che, di recente, si è reso protagonista di una serie di attentati (l’ultimo dei quali a Parigi ha causato 129 morti) che hanno terrorizzato il mondo intero. Solo che, nel formare il numero, evidentemente ha sbagliato tasto e il messaggio è finito sul telefonino di una donna residente a Modena. Quest’ultima, non riconoscendo il mittente, si è allarmata e ha subito informato la polizia del luogo, la quale a sua volta ha immediatamente avviato le indagini, risalendo in pochissimo tempo all’autore.

Quando poi è stato contattato dai poliziotti, in cerca di un motivo che potesse spiegare il suo gesto, l’uomo ha subito capito di essere incorso in un grossolano errore e ha provato a spiegare agli agenti che si trattava di uno scherzo, magari di cattivo gusto, ma pur sempre con finalità di gioco e che non era affatto sua intenzione mettere in allarme e intimorire una persona che non conosceva affatto. Preso atto di quanto riferito dall’interlocutore al telefono, i poliziotti si sono preoccupati innanzitutto di tranquilizzare la donna destinataria del messaggio di morte, rassicurandola del fatto che si trattava solo di una burla. Non è dato sapere se la donna modenese, che peraltro aveva già formalizzato una denuncia-querela presso la procura, si accontenterà delle scuse o se deciderà comunque di andare avanti. L’unica cosa certa è che la vicenda, comunque andrà a finire, sarà servita come lezione al brindisino che, in futuro, di certo utilizzerà whatsapp... per tutt’altre finalità. [p. potì]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie