Sabato 08 Agosto 2020 | 05:12

NEWS DALLA SEZIONE

nel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
VIOLENZA
Brindisi, sfregia il marito con l'acido, lei non risponde al Gip

Brindisi, sfregia il marito con l'acido: la donna non risponde al Gip

 
LA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
I DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 
IL DRAMMA
Odissea di un papà: da cinque anni non vede il piccolo

Brindisi, l'odissea di un papà: da cinque anni non vede il suo piccolo

 
LA TRAGEDIA
Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

 
AMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 
nel Brindisino
Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

 
VANDALISMO
Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

 
L'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido: 52enne lotta tra la vita e la morte, arrestata moglie

 
l'episodio
Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

Mola, stop a parcheggio selvaggio sulla costa: installate barriere «New Jersey»

 
Materaambiente
Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

 
TarantoL'appello
Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

 
Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

i più letti

Manifestanti bloccano i treni a San Pietro Vernotico «Non si distruggono gli ulivi»

Manifestanti bloccano i treni a San Pietro Vernotico «Non si distruggono gli ulivi»
SAN PIETRO VERNOTICO (BRINDISI) – Un gruppo di circa cinquanta manifestanti, contrario alla eradicazione degli ulivi prevista dal piano anti xylella, ha occupato i binari ferroviari lungo la tratta Lecce-Brindisi, nei pressi della stazione di San Pietro Vernotico. Il blocco è andato avanti sino alle 23 della sera ed ha interessato circa una trentina di treni.

I dimostranti chiedono lo stop del piano. Fermi due treni Frecciabianca (il Venezia-Lecce e il Milano- Lecce) e un regionale Lecce-Bari. Presente anche Nandu Popu, leader dei Sud Sound System alla stazione.

Trenitalia ha subito attivato bus sostitutivi per il tratto Lecce-Brindisi. Si registrano comunque ritardi nelle altre stazioni.

Sempre in mattinata un'altra manifestazione si è svolta  a Torchiarolo dove cittadini, attivisti e agricoltori, con i loro mezzi, si sono ritrovati nella piazza centrale del piccolo comune, al confine tra le province di Brindisi e Lecce e in cui ci sono migliaia ulivi da abbattere e in parte già estirpati.

Molti studenti non sono andati a scuola per partecipare alla manifestazione. "Presidiamo le strade che portano verso i terreni, per convogliare quanti più contadini possibile in piazza". Poi è partito un corteo e verso il Comune. «Per chiedere il supporto dell’amministrazione e della polizia locale, soprattutto, durante gli interventi della Forestale nei terreni", è detto in un messaggio inviato sui telefoni cellulari dei cittadini.

A San Pietro Vernotico la polizia ha trattato fino all’ultimo per convincere gli ultimi dimostranti ad andare via.
La richiesta da parte degli ambientalisti era di incontrare il prefetto di Brindisi, Nicola Prete, che ha espresso la disponibilità a ricevere in mattinata una loro delegazion, tanto che il blocco è stato rimosso in serata. 
Trenitalia ha fatto sapere che la circolazione sulla linea Lecce - Bari è ripresa non appena è terminata l’occupazione dei binari.
Sono stati oltre trenta i treni coinvolti, tra regionali e a lunga percorrenza, limitati a Brindisi o cancellati. Durante l'interruzione è stato attivato un servizio di bus sostitutivi tra Lecce e Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie