Lunedì 20 Gennaio 2020 | 04:25

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Brindisi, devastata scuola media settimana senza lezioni

Brindisi, devastata scuola media settimana senza lezioni
BRINDISI  – Poche ore prima, domenica di Ognissanti, la parrocchia del quartiere aveva organizzato una marcia silenziosa per affermare principi di legalità e di emancipazione dal degrado. La scorsa notte, poi, la devastazione all’interno di una scuola media, la Mameli, proprio nello stesso rione di Brindisi: il Paradiso. Quello in cui una settimana prima era stata fatta a pezzi una statua della Madonna che si trovava in piazza.

Il disagio sociale, insomma, è riaffiorato come una sorta di 'rispostà al monito del giorno prima all’interno di un istituto scolastico rimasto chiuso per le festività. Stamattina qualcuno si è accorto che le porte erano state divelte.

La dirigente scolastica ha poi chiamato i carabinieri: il raid vandalico aveva fatto strage di mobili, suppellettili. Gli estintori vuotati, i pc mandati in frantumi. Le lezioni, ha poi fatto sapere il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, a seguito di un sopralluogo compiuto dai tecnici comunali, non potranno riprendere prima di lunedì prossimo. Una settimana di chiusura sarà necessaria per riparare i danni arrecati, uno sconquasso che non ha apparentemente alcuna spiegazione. I carabinieri hanno effettuato i rilievi e hanno avviato le indagini.

Il primo cittadino ha chiesto un rafforzamento dei controlli alle forze dell’ordine e ha garantito che anche alla polizia municipale sarà chiesto un contributo extra: "La situazione dell’ordine pubblico in questo quartiere – ha detto – sta diventando davvero preoccupante. Nei giorni scorsi la distruzione della Madonnina in piazza Pirandello e adesso una scuola devastata".

"L'amministrazione comunale in questo rione ha uno dei centri di aggregazione giovanile più organizzati della Puglia – ha aggiunto –  e siamo sempre stati disponibili a sostenere iniziative di socializzazione. Ma il degrado e la degenerazione giovanile si contrastano con l’impegno di tutti. A partire dai cittadini, molti dei quali continuano a 'non vedere e a non sentirè, anche quando stanno distruggendo le loro strade e le loro piazze".

Nel disappunto generale per quanto accaduto non è mancato anche il riferimento del sindaco all’iniziativa di ieri della parrocchia di San Nicola, quando i cittadini erano scesi in strada mostrando striscioni in cui erano riportati slogan contro il degrado e l’indifferenza: "Anche la parrocchia può fare molto di più – ha concluso Consales – aprendo le porte per l’intera giornata e promuovendo iniziative per lottare contro l'indifferenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie