Venerdì 23 Agosto 2019 | 06:25

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
Dai Cc
Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

 
Un 21enne
Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

 
Controlli nel Brindisino
Rosa Marina, Cc in discoteca: 19 lavoratori in nero. Il gestore: "Tutto sanato"

Rosa Marina, Cc in discoteca: venti lavoratori in nero. Il gestore: «Tutto sanato»

 
Poi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
I controlli
Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

 
L'emergenza
S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

 
La scoperta
Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

 
Le minacce
Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

 
Su Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
Maltrattamenti
Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Devastata scuola media settimana senza lezioni

Devastata scuola media settimana senza lezioni
BRINDISI  – Poche ore prima, domenica di Ognissanti, la parrocchia del quartiere aveva organizzato una marcia silenziosa per affermare principi di legalità e di emancipazione dal degrado. La scorsa notte, poi, la devastazione all’interno di una scuola media, la Mameli, proprio nello stesso rione di Brindisi: il Paradiso. Quello in cui una settimana prima era stata fatta a pezzi una statua della Madonna che si trovava in piazza.

Il disagio sociale, insomma, è riaffiorato come una sorta di 'rispostà al monito del giorno prima all’interno di un istituto scolastico rimasto chiuso per le festività. Stamattina qualcuno si è accorto che le porte erano state divelte.

La dirigente scolastica ha poi chiamato i carabinieri: il raid vandalico aveva fatto strage di mobili, suppellettili. Gli estintori vuotati, i pc mandati in frantumi. Le lezioni, ha poi fatto sapere il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, a seguito di un sopralluogo compiuto dai tecnici comunali, non potranno riprendere prima di lunedì prossimo. Una settimana di chiusura sarà necessaria per riparare i danni arrecati, uno sconquasso che non ha apparentemente alcuna spiegazione. I carabinieri hanno effettuato i rilievi e hanno avviato le indagini.

Il primo cittadino ha chiesto un rafforzamento dei controlli alle forze dell’ordine e ha garantito che anche alla polizia municipale sarà chiesto un contributo extra: "La situazione dell’ordine pubblico in questo quartiere – ha detto – sta diventando davvero preoccupante. Nei giorni scorsi la distruzione della Madonnina in piazza Pirandello e adesso una scuola devastata".

"L'amministrazione comunale in questo rione ha uno dei centri di aggregazione giovanile più organizzati della Puglia – ha aggiunto –  e siamo sempre stati disponibili a sostenere iniziative di socializzazione. Ma il degrado e la degenerazione giovanile si contrastano con l’impegno di tutti. A partire dai cittadini, molti dei quali continuano a 'non vedere e a non sentirè, anche quando stanno distruggendo le loro strade e le loro piazze".

Nel disappunto generale per quanto accaduto non è mancato anche il riferimento del sindaco all’iniziativa di ieri della parrocchia di San Nicola, quando i cittadini erano scesi in strada mostrando striscioni in cui erano riportati slogan contro il degrado e l’indifferenza: "Anche la parrocchia può fare molto di più – ha concluso Consales – aprendo le porte per l’intera giornata e promuovendo iniziative per lottare contro l'indifferenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie