Giovedì 21 Marzo 2019 | 13:27

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaFondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
BariL'aggressione
Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 

Premi gonfiati, a processo due ex manager Autorita' portuale Brindisi

Premi gonfiati, a processo due ex manager Autorita' portuale Brindisi
BRINDISI – Il gup di Brindisi, Giuseppe Licci, ha disposto il rinvio a giudizio dell’ex segretario generale dell’Autorità portuale di Brindisi, Nicola Del Nobile e dell’ex dirigente dell’Ufficio Ragioneria dello stesso ente, Vittoria Ligorio, imputati di concorso in peculato aggravato e in truffa continuata pluriaggravata.

Secondo quanto emerso dalle indagini condotte dalla guardia di finanza del nucleo di polizia tributaria di Brindisi, coordinate dal pm Milto Stefano  De Nozza, i due fino al 2013 e al 2014 e a partire dal 2001 si sarebbero appropriati, abusando del proprio ruolo di pubblici ufficiali o inducendo in errore il presidente dell’Authority, di 450mila euro quali premi incentivanti, premi produzione e indennità di mensa.

In particolare – secondo l’accusa – non avrebbero sottoposto, anche inserendole in voci di bilancio errate e non individuabili, le variazioni in eccesso agli stipendi al voto del comitato portuale, così come stabilito dai regolamenti. Non avrebbero vincolato la loro attribuzione al raggiungimento degli obiettivi e alla reale crescita economica del porto di Brindisi.

Vittoria Ligorio inoltre, avrebbe agito in conflitto di interessi, per aver firmato l’allegato al contratto decentrato del 2001 sia da dirigente, sia da rappresentante sindacale della Uil, e quindi in rappresentanza dei lavoratori. Il processo avrà inizio l’11 gennaio prossimo dinanzi al Tribunale in composizione collegiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400