Lunedì 27 Gennaio 2020 | 09:30

NEWS DALLA SEZIONE

L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 
BariLa novità
Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

 
BariL'inchiesta
Valigia di cartone sostituita dal trolley, ma pugliesi e lucani restano emigranti

Valigia di cartone sostituita dal trolley, ma pugliesi e lucani restano emigranti

 
BrindisiL'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
HomeLa tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

San Pietro Vernotico, rubata la collana d’oro del defunto

San Pietro Vernotico, rubata la collana d’oro del defunto
SAN PIETRO VERNOTICO - Per rubare la collana del caro estinto, si ferisce anche alla mano. Furto sacrilego al cimitero. I furti, solitamente, provocano un forte senso di rabbia a chi li subisce. Ma la rabbia si tramuta in sdegno e amarezza quando ad essere presi di mira sono i luoghi di culto. Tra tutti, il cimitero. Vengono chiamati “ladri di sentimenti”; indisturbati entrano nei cimiteri e portano via di tutto anche se la loro attenzione è rivolta in particolare agli oggetti in oro, ed in bronzo.

In questi giorni una collanina in oro, uno dei ricordi dei famigliari di Pasquale Greco, che era custodita in uno scrigno di vetro chiuso con delle viti e appoggiato sull’altare assieme agli altri oggetti personali è stata rubata.

La piccola cappella non è chiusa ma è ben visibile ed appartenente al figlio strappato alla vita sette anni fa, tra pochi giorni peraltro ricorre l’anniversario della sua morte.

Ad accorgersi del furto è stata la madre dello sfortunato giovane che - giunta sul posto - ha rinvenuto la tomba in uno stato di confusione totale: gli oggetti erano spostati, la teca aperta, le viti dello scrigno erano sull’altare. Una scena che al dolore incessante per la perdita di un figlio, ha aggiunto tanta rabbia. Per portar via la collana, il ladro si sarà anche ferito. Infatti, la tovaglietta dell’altare era sporca di sangue.

Non è il primo furto che subisce la famiglia Greco, negli anni passati sono stati sottratti diversi oggetti oltre che fiori, ed è stato proprio per questo che ha deciso di rinchiudere tutti gli oggetti personali, quelli più importanti in un contenitore di vetro e chiuderlo con delle viti. Attestati di solidarietà e vicinanza, ieri, gli sono stati espressi da amici per il vile atto arrogante subito. Insomma, è stato un ladro senza pietà, che ha avuto il coraggio di rubare l’anima a un madre che si reca sulla tomba del figlio defunto e che deposita con amore quegli oggetti che le fanno sentire vicino il suo figlio. E che fanno sentire lei viva nell’amore materno. «Hanno portato via persino dei lumini», dice una donna, amareggiata da una situazione che va avanti ormai da troppo tempo.

Del fatto è stata sporta denuncia contro ignoti presso la locale stazione dei carabinieri, che hanno avviato immediatamente le indagini. (di Giuseppe De Marco)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie