Domenica 29 Marzo 2020 | 23:23

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
emergenza coronavirus
Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

 
a cerano
Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: circa 30 egiziani, tutti con le mascherine

Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: 44 egiziani e iracheni, minorenni, tutti con le mascherine

 
nel brindisino
Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

 
intervengono i vigili del fuoco
Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

 
la protesta
Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano

Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano Lui chiede al governo mascherine e reagenti

 
l'azione
Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

 
L'appello
Coronavirus a Brindisi, medici denunciano carenze in ospedali

Coronavirus a Brindisi, medici denunciano carenze in ospedali

 
Il caso
Xylella, Coldiretti Puglia: «A Brindisi pronte 605 ordinanze per abbattere ulivi»

Xylella, Coldiretti Puglia: «A Brindisi pronte 605 ordinanze per abbattere ulivi»

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceal vito fazzi
Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

 
BariIl virus
Covid 19, altri 4 casi in una Rsa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

Covid 19, altri 4 casi in una Rssa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 
PotenzaIl virus
Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

 
Foggiapene inasprite
Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

 
Batnuoto
«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

 
Brindisiemergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
Potenzaregione basilicata
Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

 

i più letti

Cucciolo gettato in piscina salvato da protezione civile

Cucciolo gettato in piscina salvato da protezione civile
BRINDISI - Un episodio sconcertante, quello che si è registrato nel primo pomeriggio di ieri. Un piccolo cane, nero pezzato di bianco, è stato gettato all’interno della piscina dello «Sporting Club» a San Pietro Vernotico. E’ stato un pomeriggio movimentato, dopo la segnalazione di alcuni cittadini fatta agli uomini della Protezione Civile sampietrana. Il cucciolo sembrava chiedesse aiuto, piangendo.

Diversi testimoni hanno riferito di lamenti e di richieste di aiuto che provenivano dallo Sporting Club ed in particolare dalla piscina, che ai lati è coperta da rovi e da una fitta ed impenetrabile vegetazione. Il primo allarme alle 15,30 poi altri testimoni sino alle 16 hanno raccontato di aver udito dei lamenti, a singhiozzo, poi più nulla. La squadra della Protezione Civile si è fatta strada tra la vegetazione alla ricerca del cucciolo. Quando dopo circa un quarto d’ora di ricerche è stato percepito un lamento proprio sotto il livello in cui i soccorritori stavano facendo il punto della situazione, concordavano su come intervenire.

Sono seguiti attimi di concitazione con i soccorritori accorsi che si sono prodigati anche a mani nude per prendere il cucciolo che digrignava i denti. Alla fine un grosso sospiro di sollievo per tutti, si trattava di un cucciolo di meticcio di circa 4 mesi, che era rimasto intrappolato e non riusciva più a risalire. Il cucciolo impaurito è stato liberato e preso in consegna dal Comandante della Polizia Municipale di Torchiarolo Lorenzo Renna, giunto assieme al veterinario della ASL. Del vile gesto compiuto da qualcuno si sta ora interessando la polizia Municipale di Torchiarolo. [Giuseppe De Marco]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie