Domenica 16 Febbraio 2020 | 22:49

NEWS DALLA SEZIONE

Pallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
Italia-Cina
Coronavirus, partono da Brindisi gli aiuti umanitari per Pechino

Coronavirus, partono da Brindisi gli aiuti umanitari per Pechino

 
nel Brindisino
Cisternino: il porcile diventa sede parlamentare per evitare l'abbattimento degli animali malati

Cisternino: il porcile diventa sede parlamentare per evitare l'abbattimento degli animali malati

 
Nel Brindisino
Restinco, vuole stare nel Cpr abusivamente: colpisce auto con transenna e minaccia agenti con arma finta

Restinco, vuole stare nel Cpr abusivamente: colpisce auto con transenna e minaccia agenti con arma finta

 
la testimonianza
Mesagne, psicosi Coronavirus: «Mi chiedono se sto bene solo perché sono cinese»

Mesagne, psicosi Coronavirus: «Mi chiedono se sto bene solo perché sono cinese»

 
tentato omicidio
Brindisi, degenera la lite, 30enne accoltella l'amico al volto e sul dorso: arrestato

Brindisi, degenera la lite, 30enne accoltella l'amico al volto e sul dorso: arrestato

 
L'operazione
Brindisi, duro colpo alla Sacra corona unita: 37 arresti

Brindisi, mafia e droga: duro colpo alla Scu, 37 arresti VD

 
Dalla Polizia
Brindisi, sfugge alla cattura: spacciatore bloccato dopo un mese

Brindisi, sfugge alla cattura: spacciatore bloccato dopo un mese

 
Storia a lieto fine
Fasano. avvocato-sub provetto salva pescatore

Fasano, avvocato-sub provetto salva pescatore

 
L'inchiesta
Brindisi, truffa alla Asl: chiesto rinvio a giudizio anche per 2 farmacisti

Brindisi, truffa alla Asl: chiesto rinvio a giudizio anche per 2 farmacisti

 
I controlli
Coronavirus, in arrivo in aeroporti di Bari e Brindisi nuovi termoscan

Coronavirus, in aeroporti Bari e Brindisi nuovi termoscan a infrarossi. Inaugurato punto 118

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

Brindisi, sequestro discarica ci sono sette indagati

Brindisi, sequestro discarica ci sono sette indagati
BRINDISI -  Non avrebbero compiuto tutti gli atti necessari per evitare o porre rimedio all'inquinamento da metalli della falda sottostante alla discarica di contrada Autigno, a Brindisi, impianto che ha raccolto negli anni i rifiuti solidi urbani dell'intera provincia. Per questo cinque dirigenti di Provincia, Comune e Arpa Brindisi sono indagati dalla procura di Brindisi per omissioni in atti d'ufficio. Sono indagati anche il titolare della ditta Nubile che gestisce la discarica di Autigno, Luca Screti, e il direttore della stessa azienda, Giuseppe Masillo.

L'inchiesta - che si è chiusa ieri con la notifica agli interessati del'avviso di conclusione delle indagini - è coordinata dal pm Valeria Farina Valaori, ed il 5 maggio scorso aveva portato al sequestro della discarica. Gli indagati sono Pasquale Epifani, dirigente del settore Ambiente della Provincia di Brindisi, i tre dirigenti che si sono susseguiti al vertice dell'analogo settore del Comune, Pietro Cafaro, Francesco Dileverano e Fabio Lacinio, e la responsabile del dipartimento provinciale dell'Arpa Puglia Anna Maria D'Agnano. Coinvolti anche il titolare della ditta Nubile che gestisce la discarica di Autigno, Luca Screti e il direttore della stessa azienda, Giuseppe Masillo per violazioni ambientali.

I fatti risalgono a un periodo compreso tra il 2011 e il 2014. Secondo l'accusa i funzionari "pur sapendo dell'avvenuto superamento delle concentrazioni di soglie di contaminazione delle acque di falda sottostanti la discarica, rifiutavano o omettevano le comunicazioni e gli adempimenti, così impedendo le misure di prevenzione e messa in sicurezza di emergenza, la caratterizzazione del sito e le successive procedure di stabilizzazione e bonifica". L'inchiesta è partita dalle analisi fatte nei pozzi della discarica e sulle acque di falda che hanno documentato "il superamento e la difformità dei parametri di ferro manganese e nichel"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie