Domenica 26 Gennaio 2020 | 00:09

NEWS DALLA SEZIONE

Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, 2 cadaveri trovati in una casa: dopo una furiosa lite, le vittime si sono accoltellate a vicenda

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Molestie e botte alla ex arrestato un musicista

Molestie e botte alla ex arrestato un musicista
FASANO - Con un’accusa pesante quanto un macigno un noto musicista fasanese è finito ieri mattina in carcere. Si tratta di Davide Marzolla (foto), 45 anni, organizzatore di eventi, conosciuto sia a Fasano che in tutta la Puglia. Ieri mattina i Carabinieri della compagnia di Monopoli, al comando del maggiore Giuseppe Campione, alle prime luci dell’alba hanno bussato alla porta della sua abitazione estiva, sulla collina fasanese, a Laureto, e gli hanno notificato una ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Dopo aver raccolto i suoi effetti personali e dopo le formalità di rito presso la caserma dell’Arma di Monopoli, il noto 45enne fasanese – che è titolare di una avviata agenzia di spettacolo che ha sede a Locorotondo ma che opera in tutta la Puglia – è stato condotto nel carcere di Bari a disposizione del magistrato. Marzolla dovrà rispondere di atti persecutori e percosse. In una parola: di stalking. La vittima sarebbe la sua ex fidanzata.

Le indagini partite, infatti, dopo la denuncia della donna – che risiederebbe a Monopoli e sarebbe di qualche anno più giovane di lui - avrebbero fatto emergere elementi che hanno poi portato il sostituto procuratore della Repubblica di Bari, Simona Filoni, titolare del fascicolo di inchiesta sul 45enne, a chiedere per Marzolla l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Richiesta che è stata accolta dal Gip del Tribunale di Bari, Di Castiglione, e che è stata eseguita ieri mattina dai Carabinieri.

I militari dell’Arma si sono così spostati in trasferta dal Barese al Brindisino ed hanno raggiunto la collina fasanese per notificare l’ordinanza al 45enne – che è rimasto abbastanza sorpreso dal provvedimento cautelare emesso dal Tribunale barese - e per arrestarlo e condurlo nel carcere del capoluogo di regione. Secondo le poche indiscrezioni trapelate, pare che il 45enne, secondo le accuse, negli ultimi due mesi avrebbe perseguitato la sua ex fidanzata – una giovane donna residente nel comune di Monopoli con la quale aveva intessuto una relazione amorosa conclusasi nel giugno scorso (dopo essersi separato qualche anno fa dalla moglie) – con migliaia di sms e telefonate, ma anche con minacce verbali e fisiche.

A quanto pare sarebbero stati oltre 6mila gli sms inviati dal 45enne alla sua ex fidanzata, rendendo a quest’ultima la vita impossibile. Da ciò la denuncia della donna ai Carabinieri della compagnia di Monopoli che dopo aver eseguito le dovute indagini ed i dovuti accertamenti hanno consegnato sulla scrivania del pm una dettagliata relazione, i cui elementi hanno indotto il sostituto procuratore a richiedere l’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del 45enne, che ora si trova rinchiuso nella casa circondariale di Bari. Un arresto che ha destato grande stupore a Fasano dove il 45enne è molto conosciuto ed ha organizzato negli anni tantissimi eventi di rilevante importanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie