Venerdì 24 Gennaio 2020 | 13:10

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'indagine
Famiglia barese truffava automobilisti con false cartelle esattoriali: individuata da GdF

Famiglia barese truffava automobilisti con false cartelle esattoriali: individuata da GdF

 
Foggianel foggiano
Camion ed escavatore rubati a Milano e trovati a Cerignola: un arresto e una denuncia

Camion ed escavatore rubati a Milano e trovati a Cerignola: un arresto e una denuncia

 
Materale dichiarazioni
Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

 
Tarantola denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 
Leccel'indagine
Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 

i più letti

Ragazzina folgorata in bagno a Brindisi è gravissima

Ragazzina folgorata in bagno a Brindisi è gravissima
di Antonio Portolano

BRINDISI - Un urlo e poi il silenzio. E ora lotta tra la vita e la morte nel reparto di Anestesia e rianimazione dell’ospedale Perrino, intubata, dopo essere stata folgorata da una potentissima scarica elettrica mentre si trovava in bagno. È il primo pomeriggio quando M.E., 13 anni, secondogenita di una famiglia di 4 figli, si trova nella vasca da bagno di casa, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, stava facendo il bagno.

Poi un urlo ed il silenzio nell’abitazione del palazzo al civico 7 di via Garigliano, al quartiere Perrino. La madre che accorre e trova il corpo privo di sensi della minorenne. Secondo quanto ricostruito, solo la piccola potrebbe spiegare - se potesse - quanto realmente accaduto. La madre è andata in bagno quando si è accorta che la figlia non rispondeva alle sue chiamate. La ragazzina era chiusa all’interno tanto che la donna per entrare ha dovuto sfondare la porta. Poi il terribile ritrovamento della figlia distesa sul pavimento in stato di totale incoscienza. E quando la madre le si è avvicinata ha avvertito una piccola scossa.

Da qui la richiesta disperata di soccorsi perchè la 13enne non rispondeva ad alcuna sollecitazione. Sul posto sono immediatamente intervenuti, un’ambulanza del 118, alcune pattuglie della Sezione Volanti e della Squadra Mobile. La 13enne, è giunta all’ospedale Perrino in codice rosso ed è stata ricoverata subito in prognosi riservata. Anche la madre della ragazzina è stata trasferita in ospedale ma le sue condizioni non sono preoccupanti. Il padre al momento dell'incidente non era in casa. Accertamenti sono in corso per ricostruire la dinamica dei fatti oltre che dalla Polizia e dalla Scientifica anche dai Vigili del fuoco chiamati a comprendere la provenienza della scarica elettrica. Due al momento le ipotesi: una dispersione di corrente o una scarica partita da un interruttore trovato staccato dal muro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie