Martedì 21 Gennaio 2020 | 10:33

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari, mercato bollente: Laribi, fantasia per Vivarini

Bari, mercato bollente: Laribi, fantasia per Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoil siderurgico
Ex Ilva, memoria commissari: «Venuti meno argomenti Mittal, su 'scudo' falsità»

Ex Ilva, memoria commissari: «Venuti meno argomenti Mittal, su 'scudo' falsità»

 
Leccela decisione
Scuola, pioggia di fondi in arrivo in Salento: oltre 7 milioni

Scuola, pioggia di fondi in arrivo in Salento: oltre 7 milioni

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

 
BariIl concorso
Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate riciclate in un anno

Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate da riciclare in un anno

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 

i più letti

L'ex ministro Cancellieri non accetta le scuse di Sgarbi via al processo a Brindisi

L'ex ministro Cancellieri non accetta le scuse di Sgarbi via al processo a Brindisi
BRINDISI – Non ha accettato le scuse di Vittorio Sgarbi l’ex ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri ed è quindi iniziato il processo davanti a un giudice di pace di Brindisi a carico del critico d’arte ex sindaco di Salemi, in Sicilia, imputato di diffamazione: è accusato di aver pronunciato frasi ritenute offensive durante una manifestazione pubblica a Cellino San Marco (Brindisi) nell’agosto 2013. Sgarbi aveva scritto una lettera di scuse e proposto un risarcimento simbolico di 500 euro ma oggi l’ex ministro, costituitosi parte civile con l’avvocato dello Stato Fernando Musio, ha deposto dinanzi al giudice di pace Salvatore Camposeo. L’accusa è sostenuta dal pm della Procura Savina Toscani. Sgarbi è difeso dagli avvocati Giampaolo Cicconi e Anna Cavaliere.

"Ho ritenuto lesa la mia dignità di donna, di ministro e la dignità del capo dello Stato" ha dichiarato la Cancellieri in riferimento alle affermazioni fatte da Sgarbi sugli scioglimenti per mafia dei Comuni, con particolare riferimento a Salemi e a Cellino San Marco, per cui la procedura era stata appena avviata con l’insediamento della commissione antimafia. Sgarbi nel comizio pronunciò la frase "La vera Ruby è lei" in riferimento all’ex ministro che ha ritenuto offensivo "il paragone".

"Non è una questione di soldi – ha detto l’ex ministro riferendosi alla proposta risarcitoria di Sgarbi – ma di dignità dello Stato. Sgarbi ha continuato a offendermi anche in seguito in numerose trasmissioni televisive. Ha offeso la mia moralità".

Il processo è stato aggiornato al 22 settembre: deporranno il cantante Al Bano Carrisi e l’ex sindaco di Cellino San Marco Francesco Cascione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie