Martedì 20 Agosto 2019 | 13:35

NEWS DALLA SEZIONE

Su Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
Maltrattamenti
Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

 
Atti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 
L’operazione della Gdf
Fasano, sequestrati libri per oltre 1 mln di euro: messi in vendita da casa editrice fallita

Fasano, sequestrati libri per 1,3 mln: messi in vendita da casa editrice Schena fallita

 
Il caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
L'evento
S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

 
Nel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
Nel Brindisino
Lineamediterranea: a Fasano si parte con il sacrificio virtuale di solidarietà all'Ulivo Monumentale della Puglia

Lineamediterranea: a Fasano si parte con il sacrificio virtuale di solidarietà all'Ulivo Monumentale della Puglia

 
decenni di violenze
Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

 
L’operazione
Porto Brindisi, GdF sequestra 40mila scarpe Converse contraffatte

Porto Brindisi, GdF sequestra 40mila scarpe Converse contraffatte

 
L'episodio
Brindisi, distrugge un'auto parcheggiata a martellate: arrestata 37enne

Brindisi, distrugge un'auto parcheggiata a martellate: arrestata 37enne

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
BariNodi critici
Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

 
TarantoSequestrate dalla Guardia Costiera
Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

 
PotenzaOperazione della Gdf
Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

 
FoggiaL'INGV
Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

 
LecceA Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

L'ex ministro Cancellieri non accetta le scuse di Sgarbi via al processo a Brindisi

L'ex ministro Cancellieri non accetta le scuse di Sgarbi via al processo a Brindisi
BRINDISI – Non ha accettato le scuse di Vittorio Sgarbi l’ex ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri ed è quindi iniziato il processo davanti a un giudice di pace di Brindisi a carico del critico d’arte ex sindaco di Salemi, in Sicilia, imputato di diffamazione: è accusato di aver pronunciato frasi ritenute offensive durante una manifestazione pubblica a Cellino San Marco (Brindisi) nell’agosto 2013. Sgarbi aveva scritto una lettera di scuse e proposto un risarcimento simbolico di 500 euro ma oggi l’ex ministro, costituitosi parte civile con l’avvocato dello Stato Fernando Musio, ha deposto dinanzi al giudice di pace Salvatore Camposeo. L’accusa è sostenuta dal pm della Procura Savina Toscani. Sgarbi è difeso dagli avvocati Giampaolo Cicconi e Anna Cavaliere.

"Ho ritenuto lesa la mia dignità di donna, di ministro e la dignità del capo dello Stato" ha dichiarato la Cancellieri in riferimento alle affermazioni fatte da Sgarbi sugli scioglimenti per mafia dei Comuni, con particolare riferimento a Salemi e a Cellino San Marco, per cui la procedura era stata appena avviata con l’insediamento della commissione antimafia. Sgarbi nel comizio pronunciò la frase "La vera Ruby è lei" in riferimento all’ex ministro che ha ritenuto offensivo "il paragone".

"Non è una questione di soldi – ha detto l’ex ministro riferendosi alla proposta risarcitoria di Sgarbi – ma di dignità dello Stato. Sgarbi ha continuato a offendermi anche in seguito in numerose trasmissioni televisive. Ha offeso la mia moralità".

Il processo è stato aggiornato al 22 settembre: deporranno il cantante Al Bano Carrisi e l’ex sindaco di Cellino San Marco Francesco Cascione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie