Venerdì 22 Marzo 2019 | 01:05

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
BariComune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 

Brindisi, bruciano sterpaglie a fuoco il tetto di una casa

Brindisi, bruciano sterpaglie a fuoco il tetto di una casa
BRINDISI - Danno fuoco ad un campo di sterpaglie ed il fuoco raggiunge un’abitazione. Momenti concitati ieri pomeriggio, alle spalle del rione Sant’Elia, dove solo a causa del pronto intervento di un poliziotto fuori dal servizio, la prontezza di riflessi dei proprietari dell’immobile e il tempestivo intervento dei Vigili del fuoco una villetta non è stata divorata da un incendio. Erano circa le 18.30 quando si è rischiato il peggio in via degli Scrittori. Le fiamme appiccate in un campo incolto alle spalle di una villetta hanno danneggiato il tetto. Il forte vento di scirocco che ha soffiato per tutta la giornata ha probabilmente fatto volare dei tizzoni e la fuliggine bollente sul tetto di un’abitazione incendiandolo.

Tutto il tetto era infatti costruito completamente in legno e le elevate temperature hanno agevolato la combustione del tetto mandando i residenti nel panico. Fortunatamente in quel momento transitava nei paraggi un poliziotto libero dal servizio che ha immediatamente avvisato i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Nel frattempo l’agente con una pompa da giardino ha cercato di domare le fiamme con l’aiuto dei proprietari di casa. Un intervento provvidenziale che con l’arrivo dei Vigili del fuoco ha permesso di circoscrivere completamente l’incendio.

Il rogo oltre a mandare in fumo diverse decine di metri quadri delle sterpaglie andate a fuoco ha provocato il parziale crollo di alcuni metri quadri di tetto. L’abitazione tuttavia non correrebbe, fortunatamente, alcun rischio dal punto di vista statico. Nessuno è rimasto ferito ma i danni alla casa sono ingenti. Sul posto oltre ai Vigili del fuoco per lo spegmiento delle fiamme anche i carabinieri del comando provinciale di Brindisi che hanno raccolto le dichiarazioni dei proprietari dell’abitazione. Indagini sono state avviate per comprendere chi possa aver appiccato l’incendio alle sterpaglie rischiando di incenerire una casa con all’interno delle persone. [A.P.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400