Domenica 17 Febbraio 2019 | 09:06

NEWS DALLA SEZIONE

Ai domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 
La rapina a Brindisi
Brindisi, legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

Legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

 
Dai cc di Brindisi Casale
Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

 
Il caso
Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

 
La rapina
Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

 
Sequestrati anche 30 kg di pesce
carabinieri Nas

Latiano, lavavano pesce con acqua contaminata: ristorante sospeso

 
NEL RIONE SANT'ANGELO
Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

 
Operazione dei Cc
Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

 
Lotta alla droga
Carovigno, beccato mentre spacciava cocaina: arrestato 42enne

Carovigno, preso dai Cc 42enne mentre spacciava cocaina

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
BariL'appello
Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

 
LecceVerso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Latiano, i due candidati alla carica di sindaco: «Così cambieremo la città» Le risposte di Claudio Ruggiero Le risposte di Mino Maiorano

Latiano, i due candidati alla carica di sindaco: «Così cambieremo la città» Le risposte di Claudio Ruggiero Le risposte di Mino Maiorano

LATIANO - Dopo il confronto pubblico (organizzato dall’«Isola che non c’è» e moderato dalla Gazzetta) svoltosi lo scorso 23 maggio in piazza «Umberto I» con tutti e cinque candidati sindaco (Antonio De Giorgi, Ileana Di Coste, Giovanni Guarini, Maiorano e Ruggiero) i due vincitori al primo turno, Mino Maiorano e Claudio Ruggiero, in vista del ballottaggio di domenica prossima, hanno accettato di rispondere per iscritto alle nostre domande sui temi che stanno più a cuore ai cittadini latianesi: traffico e parcheggi, arredo urbano, scuole, strutture sportive, costi della politica, riorganizzazione della macchina amministrativa. Ecco cosa hanno risposto i due candidati. Una sorta di documento (questa volta nero su bianco, a differenza delle parole utilizzate in campagna elettorale) che potrà servire a dare un ulteriore contributo nella scelta del futuro sindaco al quale toccherà guidare questo paese di 15 mila abitanti (città natale del Beato Bartolo Longo, una delle figure più importanti della Chiesa, «dimenticato» da quasi tutte le precedenti amministrazioni) per i prossimi cinque anni. (di Franco Giuliano)

ECCO LE DOMANDE AI DUE CANDIDATI.

1 - Le prime dieci "cose" che farà appena insediato

---------

2 - Quali di questi settori (traffico, arredo urbano, scuole, assistenza agli anziani, riorganizzazione della macchina amministrativa) rappresentano nell'ordine la priorità dei suoi interventi?

-----------

3 - Cosa farà per risolvere il problema dei rifiuti nelle periferie. Come pensa di intervenire per evitare che le strade del paese diventino una discarica di materiale pubblicitario?

------------

4 - Verde pubblico: oltre ai pochi alberi piantati in queste settimane, pensa di mettere mano ai giardini pubblici con nuove piante e alberi?

-------------

5 - Polo museale, santuario di Cotrino e casa natale del Beato Bartolo Longo. Come intende intervenire concretamente per renderli interessanti e fruibili dal mercato turistico?

------------

6 - Come pensa di migliorare il problema del traffico urbano: con l'istituzione di parcheggi periferici, di parcheggi con grattini o attraverso quali altri interventi? Inoltre: i mezzi pensanti continueranno a transitare sulla direttrice via Francavilla-Mesagne?

------------

7 - Come sceglierà i suoi assessori: per competenza e professionalità? Oppure per il loro peso elettorale (cioè i voti ottenuti in questa competizione)? Ci saranno in giunta nomi di ex amministratori?

------------

8 - Come intende risanare i conti del Comune: intervenendo sul contenimento della spesa o sull'aumento dei tributi?

-------------

9 - Come pensa di creare occupazione?

------------

10 - Cantine sociali: una di esse è in vendita. Che tipo di intervento di controllo compatibile (trattandosi di una coperativa esterna alla gestione del Comune) intende avviare per salvarla da una eventuale destinazione diversa?

-------------

11 - Come intende rilanciare e riqualificare il centro storico? Latiano avrà - per cominciare - l'isola pedonale in Piazza Umberto?

-----------

12 - In quanti mesi pensa di realizzare il Pug?

------------

13 - Come intende agire sulle tasse locali (imu, tasi, tarsu)

-------------

14 - Quali strumenti di partecipazione e controllo adotterà in ordine alla trasparenza e alla cittadinanza attiva?

-------------

15 - Quali delle scelte adottate dalla precedente amministrazione intende bloccare (o revocare) e quali invece portare a termine. Il provvedimento di affidamento del palazzetto dello sport andrà avanti?

-------------

16 - Utilizzerà consulenti esterni? Apporterà modifiche al regolamento comunale?

----------------

17 - Se vince si ricandiderà per un secondo mandato così da completare il suo progetto o pensa di realizzare tutto nei prossimi cinque anni?

18 - Istituto Caterina Scazzeri: quale modello di gestione pensa di adottare?

------------

19 - Scuole: quali interventi immediati intende realizzare?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400