Sabato 22 Settembre 2018 | 05:43

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Brindisi, malato di tumore costretto a dormire per strada

Brindisi, malato di tumore costretto a dormire per strada

Sfrattati anno zero
La storia di Maurizio Pochi
Operato di tumore dorme in strada
Emergenza abitativa, l’allarme lanciato dai CobasOperato di tumore, dimesso dall’ospedale, continua a dormire per strada nei cartoni. Nuova denuncia e sit in dei Cobas in tema di sfratti ed emergenza abitativa in città. «Il Cobas Casa denuncia l’indifferenza dell Comune di fronte al caso di Maurizio Pochi» e organizza per martedì 9 giugno un sit-in contro lo sfratto di due anziani coniugi. «Il nostro amico Maurizio - spiega in una nota Roberto Aprile - è uscito dall’ospedale dopo essere stato operato per un tumore all’intestino. In queste gravi condizioni è stato costretto a tornare a vivere in mezzo alla strada e a dormire nei cartoni. Chiediamo un intervento immediato al Comune, fosse solo per un fatto umanitario. Continua la lotta degli sfrattati di fronte al totale immobilismo dell’ufficio casa e dei servizi sociali». Il Sindacato organizza martedì 9 giugno a partire dalle ore 8 un presidio di solidarietà antisfratto in via Gallipoli, 37. «Alle ore 9 di martedì 9 giugno - spiegano i Cobas -, dopo il rinvio dello sfratto ottenuto il 21 maggio, si presenterà l’ufficiale giudiziario in via Gallipoli, 37 ad esigere la restituzione dell’immobile per consegnarlo al proprietario, lasciando le persone coinvolte in mezzo alla strada. Il Cobas Casa invita tutti gli sfrattati, tutti i cittadini sensibili, ad essere presente a questo sit-in per continuare la lotta intrapresa nei mesi scorsi a difesa degli strati più deboli della popolazione. Ad essere coinvolti in questo sfratto è una coppia di anziani. Il marito è stato protagonista negli ultimi mesi della lotta per la casa al Comune ed in Prefettura e la moglie è gravemente malata». Il Sindacato Cobas chiederà in quella occasione al Tribunale, tramite l’ufficiale giudiziario, che la coppia di anziani abbia ancora del tempo utile a trovare una sistemazione. «La coppia di anziani cerca da mesi una sistemazione alternativa ma ha ricevuto tanti no da altri proprietari di case. «Chiederemo - dicono i Cobas - al Prefetto di Brindisi la requisizione delle case sfitte dei grossi proprietari. Non si può restare fermi di fronte a questa drammatica situazione: cittadini che vanno a finire di nuovo in ospedale perché vivere nei cartoni è cosa impossibile; famiglie che dormono nella macchina da mesi; famiglie che vivono in un garage che non gli consente addirittura di avere la residenza cosa che impedisce di poter fare l’Isee e mandare i bimbi all’asilo; famiglie con grosse difficoltà economiche ed in attesa di sfratto che hanno fatto la domanda per avere una casa popolare da venti anni senza mai ricevere una risposta. Manca addirittura la possibilità di avere a disposizione un gruppo di piccole case per l’emergenza relativa ai casi più gravi. I disoccupati aumentano vertiginosamente aumentando la schiera di chi non riesce a pagare l’affitto. Si parla nella nostra città di un totale di procedimenti per sfratti di circa 1200». «Gli impegni del Comune a mettere in piedi una struttura capace di essere all’altezza della situazione ci sembra ben lontana dall’arrivare», sottolineano i Cobas che attaccano: «Le nuove regole che dovevano vedere luce dopo la gestione criminale degli ultimi anni, che ha costretto tra l’altro il Comune a portare le carte in Procura, ancora non si vedono. Basti pensare che l’ufficio “Patrimonio e Casa” non era informatizzato, molto probabilmente perché controllare tra le scartoffie era un po’ difficile. Manca quindi ancora una politica sulla casa. Così come l’Assessorato ai servizi sociali che non brilla per niente per il nuovo regolamento di sostegno al reddito. Per questo ed altri motivi chiediamo ancora le dimissioni dell’Assessore Alfredo Sterpini».[A.P.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi, 85enne muore travolta dal marito mentre fa manovra

Brindisi, 85enne muore travolta dall'auto del marito 

 
Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

 
Mesagne, tenta di comprare una tv e una playstation con documenti falsi: arrestato

Mesagne, tenta di comprare una tv e una playstation con documenti falsi: arrestato

 
Brindisi, sigarette illegali nella stiva: Marina militare sotto accusa

Brindisi, sigarette illegali nella stiva: Marina militare sotto accusa

 
Contrabbando, 7 quintali bionde su nave Marina: pm di Brindisi stringe il cerchio

Contrabbando, 7 quintali di «bionde» su nave Marina: pm Brindisi stringe il cerchio

 
Ritrovato pensionato scomparso a Brindisi: era nel Tarantino

Ritrovato pensionato scomparso a Brindisi: era nel Tarantino

 
Brindisi, picchia e deruba la madre poi tenta furto in chiesa: arrestato

Brindisi, picchia e deruba la madre poi tenta furto in chiesa

 
Brindisi, fermato aggressore del migrante 16enne: colpito per un saluto a una ragazza italiana

Brindisi, fermato aggressore di un migrante 16enne: pestato per aver salutato una ragazza

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS