Martedì 25 Febbraio 2020 | 05:03

NEWS DALLA SEZIONE

La riserva
Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare:

Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare

 
Il paradosso
Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

 
l'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 
Il caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
di s.v. dei normanni
In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

 
il bilancio
Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

 
Al Perrino
Brindisi, impiantato neurostimolatore a malato di Parkinson

Brindisi, impiantato neurostimolatore a malato di Parkinson

 
Nel Brindisino
Francavilla F.na, ruba in un forno e tenta furto in un liceo: arrestato 27enne

Francavilla F.na, ruba in un forno e tenta furto in un liceo: arrestato 27enne

 
Il caso
Francavilla Fontana, col trattore rubato non si ferma all’alt

Francavilla Fontana, col trattore rubato non si ferma all’alt

 
Il ritrovamento
Il mare restituisce vicino a Torre Canne una carcassa di «caretta caretta»

Il mare restituisce vicino a Torre Canne una carcassa di «caretta caretta»

 
Pallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantotragedia sfiorata
Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

 
BatL'appuntamento
Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

 
BariIl rientro
Terremoto Albania, dimessi i due pazienti curati a Bari

Terremoto Albania, dimessi i due pazienti curati a Bari

 
PotenzaIl caso
Coronavirus: da Milano a Potenza, allontanato avvocato dal Tribunale

Coronavirus: da Milano a Potenza, allontanato avvocato dal Tribunale

 
FoggiaL'incendio nel Foggiano
Borgo Mezzanone, scoppia rogo in baraccopoli: nessun ferito

Borgo Mezzanone, scoppia rogo in baraccopoli: nessun ferito

 
BrindisiLa riserva
Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare:

Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 

i più letti

Donna morì per intervento colecisti Due medici a giudizio

Donna morì per intervento colecisti Due medici a giudizio
BRINDISI – Due medici sono stati rinviati a giudizio dal gup del Tribunale di Brindisi Maurizio Saso con l'accusa di omicidio colposo per la morte di una donna di 69 anni, Anna Maria Miglietta, di San Pancrazio Salentino (Brindisi) avvenuta il 28 marzo 2013. Si tratta di Francesco Barnaba e di Giangabriele Calò, entrambi chirurghi in servizio presso la divisione di chirurgia generale dell’ospedale Perrino di Brindisi.

La donna era stata sottoposta a una operazione di rimozione della colecisti. Morì, a quanto emerso dalla perizia medica disposta dal pm di Brindisi Marco D’Agostino, per uno shock emorragico intervenuto durante l’operazione chirurgica. 
Secondo quanto ipotizzato, i medici avrebbero omesso di sospendere l’intervento allo scopo di valutare adeguatamente alternative chirurgiche. Il processo dinanzi al giudice monocratico Domenico Cacucci inizierà il 7 dicembre prossimo. I familiari della paziente si sono costituiti parte civile. La Asl è stata citata come responsabile civile. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie