Sabato 20 Luglio 2019 | 17:37

NEWS DALLA SEZIONE

Dal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, cane incastrato con la testa in un cancello: salvato dai VV.FF.

Ceglie M.pica, cane incastrato con la testa in un cancello: salvato dai VV.FF.

 
Bottino di 30mila euro
Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

 
Per un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
Il caso
Tassa rifiuti sbagliata, ancheLecce ha sbagliato i conti

Fasano, Tari troppo esosa: ristoratori contro il Comune

 
Nel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
Destinate a una ditta laziale
Porto Brindisi: sequestrate 18mila Dr. Martens false, 3 denunce

Porto Brindisi: sequestrate 18mila Dr. Martens false, 3 denunce

 
Nel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
nel Brindisino
Francavilla F.na, 11 educatrici in asili nido sottopagate: arrestato imprenditore

Francavilla F.na, 11 educatrici in asili nido sottopagate: arrestato imprenditore

 
Un mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
Dalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

 
BariSanità
Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

San Pietro Vernotico Proprietà donata giace abbandonata

San Pietro Vernotico Proprietà donata giace abbandonata
SAN PIETRO VERNOTICO - Gli stabili che l’avvocato Valerio Gravili che ha voluto donare al Comune di San Pietro sono in uno stato di squallido abbandono. Il plesso ubicato su via Brindisi - dove in base alle ultime volontà dell’avvocato Gravili - il comune avrebbe dovuto realizzare una casa di riposo, versa in totale abbandono. Presso l’edificio dove il benefattore abitava, a causa della totale assenza di custodia, ha avuto sfondate le porte, e rotti i vetri, da parte di ignoti che hanno razziato o vandalizzato mobili di inestimabile valore. Niente, finora, è stato fatto per riutilizzare queste strutture. Addirittura, in quella abitazione, sebbene priva di energia elettrica e di acqua, si è insediata una coppia di senzatetto.

Gli uomini della Polizia Municipale qualche mese addietro fecero un sopralluogo, invitanti gli occupanti a sloggire ma quelli, per tutta risposta, hanno fatto sapere senza mezzi termini che non andranno via se prima il Comune non provvederà a dar loro un’abitazione. Gli stessi uomini della vigili urbani, all’ interno, hanno rinvenuto un vero e proprio letamaio. Addirittura non ce la facevano a camminare per ciò che era per terra e per i cattivi odori che si avvertivano. Un impresario di Brindisi, qualche mese addietro, si recò al Comune proponendo al sindaco Pasquale Rizzo che avrebbe sistemato tutti gli stabili, appunto, per adibirli ad una comunità per anziani con handicap. Ma a tutt’oggi non c’è stata alcuna risposta a tale proposta.

Gli affittuari di altri locali, (su via Brindisi e su via Maternità infanzia) non sanno a chi versare i soldi del fitto, che ad oggi ammontano a migliaia di euro. Il complesso immobiliare principale, sito proprio in via Maternità infanzia e che si estende anche oltre la linea ferroviaria di via Torchiarolo, è formato da: un fabbricato adibito a laboratorio esteso 110 mq con superficie di 148 mq; un fabbricato adibito a laboratorio ed annesso ampio piazzale antistante esteso 54 mq, superficie 216 mq estesa dal bordo laterale del fabbricato alla parte adiacente sino alla via Maternità infanzia ed a sud sino alla via Torchiarolo; un fabbricato adibito a laboratorio di 463 mq e di un qamboiente di 588 mq composto da ampio un vano in cui è stato ricavato, nell’angolo anteriore sinistro, un piccolo bagno e nella cui parte antistante il fabbricato c’è un piazzale che si estende per tutta la lunghezza sino alla via Maternità infanzia; un fabbricato adibito ad abitazione civile con 4 vani per una superficie di 78 mq; un fabbricato adibito ad abitazione civile con 16 vani per 451 mq, i cui pavimenti sono rivestiti in marmo e gli infissi in legno. In questa abitazione è presente un ascensore. Il tutto però è in stato di abbandono da anni. [giuseppe de marco]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie