Sabato 18 Gennaio 2020 | 07:04

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 
Il video
Tap, Castoro Sei arriva a Brindisi: a breve la posa della sezione sottomarina del gasdotto

Brindisi, arriva la nave Castoro Sei: a breve la posa della sezione sottomarina per Tap

 
La rissa
Fasano, espulso da centro di accoglienza: migrante aggredisce direttrice e carabinieri

Fasano, espulso da centro di accoglienza: migrante aggredisce direttrice e carabinieri

 

Il Biancorosso

mercato
Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLa tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
TarantoA Taranto
«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

 
PotenzaLa relazione Dia
In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

 
Leccenel Leccese
Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

 
Barila procura
Bari, chiesto processo per ex giudice Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

Bari, chiesto processo per Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

 
Batnel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
MateraIl caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

i più letti

Vela: Brindisi-Corfù si parte il 10 giugno

Vela: Brindisi-Corfù si parte il 10 giugno
BRINDISI – Fuochi pirotecnici e una modifica al percorso per il trentennale della regata velica internazionale Brindisi-Corfù in programma dal 10 al 12 giugno prossimi. La regata è stata presentata questa mattina dal presidente del circolo della vela di Brindisi, Teo Titi.

E’ una prova prova valida per il Campionato italiano offshore della Fiv (Federazione italiana vela), aperta alla partecipazione di equipaggi greci, montenegrini, serbi, croati e di altri paesi. Vi partecipano equipaggi provenienti da varie regioni italiane, anche da Toscana e Friuli, oltre che da Marche, Emilia-Romagna, Sicilia, Lazio, ed è il principale appuntamento agonistico per la vela d’altura pugliese.

E' attualmente, per il numero di partecipanti stabilmente superiore alle 100 iscrizioni, una delle più importanti regate d’altura del Mediterraneo e la più importante dell’Adriatico centro-meridionale. Per la prima volta, quest’anno è stata apportata una modifica al percorso: al tradizionale tragitto tra il porto di Brindisi e la linea di arrivo poco al largo del porticciolo di Kassiopi, nel nord dell’isola di Corfù, è stata aggiunta una boa di svincolo fuori dal porto di Otranto, che le barche dovranno necessariamente doppiare prima di far rotta verso la Grecia, sfilando dopo la partenza da Brindisi. Il solito percorso di 104 miglia si allungherà di altre 10 miglia circa. Partenza il 10 giugno alle ore 13. 

A Brindisi i giorni precedenti la regata, sul lungomare dove sarà schierata la flotta ci saranno vari eventi dedicati agli equipaggi e alla storia della Brindisi-Corfù, con musiche, esposizioni, e mostre. Il 9 giugno la presentazione ufficiale sempre sul lungomare e a seguire grande spettacolo di fuochi d’artificio e festa di benvenuto agli equipaggi in banchina. Il 10 giugno appuntamento alla cittadinanza alla diga di Punta Riso per seguire le fasi di partenza dalle 11.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie