Mercoledì 19 Settembre 2018 | 10:39

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il Comune rinuncia a donazione: non farà l'ospizio per i poveri

Il Comune rinuncia a donazione: non farà l'ospizio per i poveri
FASANO - L’atto ufficiale ancora non c’è, ma la decisione ormai è presa: il Comune rinuncerà ai due villini, ubicati a Savelletri, che erano stati donati all’ente locale dalla buonanima di Michele Colucci a condizione che fossero destinati a “convalescenziario per anziani poveri fasanesi”.

Dal 2010, anno in cui è morta l’ultima usufruttuaria dei villini, ad oggi il convalescenziario non ha mai visto la luce. I due villini continuano a restare chiusi e, non essendoci nessuno che si occupa della loro manutenzione, versano in condizioni di abbandono e degrado. Nel frattempo l’unica erede del benefattore si è fatta avanti in più riprese per reclamare la restituzione degli immobili.

Già due anni fa, la nipote del fu Michele Colucci fece recapitare a Palazzo di città un’istanza a firma del prof. avv. Michele Dionigi avente ad oggetto (riportiamo testualmente): “L’immediato adempimento dell’onere testamentario del sig. Colucci Michele nonché istanza per la restituzione dei beni sottoposti ad onere”. Il legale aveva dato trenta giorni di tempo al Comune per adempiere alla volontà del donatore. Sono trascorsi due anni e il convalescenziario non ha visto la luce. E – c’è da esserne certi –non la vedrà mai. Nel mentre l’erede del de cuius ha, a giusta ragione, affilato le armi e si è preparata a dare battaglia in tribunale al Comune inadempiente. E’ probabile che alla fine l’erede del defunto benefattore non debba neanche sobbarcarsi l’onere di una causa per vedersi restituiti i due villini. Il Comune, infatti, sarebbe orientato ad adottare un atto di rinuncia al legato. Il dirigente dell’Avvocatura comunale ha già avuto incarico di predisporre il provvedimento, che è in fase di redazione.

Nel frattempo, stando alle indiscrezioni che è stato possibile raccogliere, sarebbero già in fase avanzata le trattative per le vendita da parte dell’unica erede di Michele Colucci dei due villini, ubicati a Savelletri, in via Filzi e via Toscana, a pochi passi dal mare. Gli “anziani poveri fasanesi” presenti e futuri dovranno farsene una ragione: il convalescenziario che il benefattore avrebbe voluto fosse realizzato a Savelletri, che nel frattempo è diventata una delle mete più gettonate del turismo d’elite di mezzo mondo, non si farà.
Nel 2010, subito dopo l’accettazione dell’eredità Colucci da parte del Comune, l’ente locale aveva accolto la proposta dell’Asp Canonico Rossini, l’azienda di servizi alla persona che gestisce una casa di riposo ubicata all’interno dell’ospedale Umberto I, affidando all’Asp i due villini ubicati a Savelletri. Neanche questo è servito a realizzare il convalescenziario per anziani bisognosi alla cui istituzione il benefattore aveva legato il lascito al Comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

 
Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

 
Brindisi, imbratta la porta del condominio: denunciato 19enne

Brindisi, imbratta porta del condominio: denunciato 19enne

 
Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

 
Brindisi, rimosso manifestioffensivi contro Salvini

Brindisi, rimosso manifesto
offensivo contro Salvini

 
Brindisi, saccheggiata sededella Protezione civile

Brindisi, saccheggiata sede
della Protezione civile

 
Brindisi, l'abbraccio della cittàai «giganti» della squadra del cuore

Brindisi, l'abbraccio della città ai «giganti» della squadra del cuore

 
Farmacia comunale a BrindisiCorte Conti chiede 500mila euro

Farmacia comunale a Brindisi
Corte Conti chiede 500mila euro

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS