Sabato 20 Luglio 2019 | 18:08

NEWS DALLA SEZIONE

Dal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, cane incastrato con la testa in un cancello: salvato dai VV.FF.

Ceglie M.pica, cane incastrato con la testa in un cancello: salvato dai VV.FF.

 
Bottino di 30mila euro
Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

 
Per un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
Il caso
Tassa rifiuti sbagliata, ancheLecce ha sbagliato i conti

Fasano, Tari troppo esosa: ristoratori contro il Comune

 
Nel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
Destinate a una ditta laziale
Porto Brindisi: sequestrate 18mila Dr. Martens false, 3 denunce

Porto Brindisi: sequestrate 18mila Dr. Martens false, 3 denunce

 
Nel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
nel Brindisino
Francavilla F.na, 11 educatrici in asili nido sottopagate: arrestato imprenditore

Francavilla F.na, 11 educatrici in asili nido sottopagate: arrestato imprenditore

 
Un mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
Dalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'evento
Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

 
BariSanità
Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

Asl Bari, liste d'attesa troppo lunghe: da ora si cambia

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 

i più letti

Norman, Codacons denuncia: particolari inquietanti su carico

Norman, Codacons denuncia: particolari inquietanti su carico
BARI – Emergono "particolari inquietanti sulle modalità di sistemazione e messa in sicurezza del carico, costituito in prevalenza da Tir e grossi mezzi da trasporto, troppo ravvicinati e ancorati con un solo cavo" nelle indagini sul naufragio, avvenuto il 28 dicembre scorso, del traghetto Norman Atlantic. Lo sottolinea in una nota il Cocacons.

"Nell’imminenza dell’apertura dell’incidente probatorio per accertare le cause e ricostruire la dinamica del grave incidente", la Procura della Repubblica di Bari ha depositato gli atti relativi alle indagini fin qui svolte. Si tratta di un faldone di oltre 20.000 pagine, spiega il Codacons, presente nel procedimento in rappresentanza di alcuni passeggeri del traghetto e da alcune testimonianze dei marinai addetti alle operazioni di carico, si evince – viene detto – "una certa 'disinvolturà nella messa in sicurezza dei mezzi pesanti, il cosiddetto 'rizzaggiò, che consiste nel fissarli ad alcuni punti fermi della nave, mediante cavi opportunamente messi in tensione per evitare movimenti in caso di mare grosso".  

Infatti, le condizioni meteo-marine avverse – si sottolinea ancora – "avrebbero richiesto la messa in opera di almeno 2 o 3 cavi per lato, mentre molti automezzi sarebbero stati assicurati con un solo cavo. Anche le distanze di rispetto tra automezzi adiacenti e tra automezzi e paratie della nave, che dovrebbero sempre consentire il passaggio di personale e mezzi di rapido intervento in caso di emergenza, non sarebbero state rispettate". La maggior parte degli automezzi e delle autovetture è stata distrutta dal fuoco. Un elenco dei mezzi pesanti imbarcati e del loro carico, insieme ad una lista degli automezzi che è stato possibile identificare, corredata da una sommaria descrizione del loro stato di conservazione, è contenuta nel rapporto della Capitaneria di Porto di Bari che ha effettuato un sopralluogo ai garage della motonave lo scorso 10 marzo. Intanto le imprese assicuratrici stanno trattando con il Codacons il risarcimento da riconoscere ai naufraghi assistiti dall’associazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie