Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 08:31

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, non ce l'ha fatta il cucciolo di foca spiaggiato: morto tra le braccia dei veterinari

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Norman, Codacons denuncia: particolari inquietanti su carico

Norman, Codacons denuncia: particolari inquietanti su carico
BARI – Emergono "particolari inquietanti sulle modalità di sistemazione e messa in sicurezza del carico, costituito in prevalenza da Tir e grossi mezzi da trasporto, troppo ravvicinati e ancorati con un solo cavo" nelle indagini sul naufragio, avvenuto il 28 dicembre scorso, del traghetto Norman Atlantic. Lo sottolinea in una nota il Cocacons.

"Nell’imminenza dell’apertura dell’incidente probatorio per accertare le cause e ricostruire la dinamica del grave incidente", la Procura della Repubblica di Bari ha depositato gli atti relativi alle indagini fin qui svolte. Si tratta di un faldone di oltre 20.000 pagine, spiega il Codacons, presente nel procedimento in rappresentanza di alcuni passeggeri del traghetto e da alcune testimonianze dei marinai addetti alle operazioni di carico, si evince – viene detto – "una certa 'disinvolturà nella messa in sicurezza dei mezzi pesanti, il cosiddetto 'rizzaggiò, che consiste nel fissarli ad alcuni punti fermi della nave, mediante cavi opportunamente messi in tensione per evitare movimenti in caso di mare grosso".  

Infatti, le condizioni meteo-marine avverse – si sottolinea ancora – "avrebbero richiesto la messa in opera di almeno 2 o 3 cavi per lato, mentre molti automezzi sarebbero stati assicurati con un solo cavo. Anche le distanze di rispetto tra automezzi adiacenti e tra automezzi e paratie della nave, che dovrebbero sempre consentire il passaggio di personale e mezzi di rapido intervento in caso di emergenza, non sarebbero state rispettate". La maggior parte degli automezzi e delle autovetture è stata distrutta dal fuoco. Un elenco dei mezzi pesanti imbarcati e del loro carico, insieme ad una lista degli automezzi che è stato possibile identificare, corredata da una sommaria descrizione del loro stato di conservazione, è contenuta nel rapporto della Capitaneria di Porto di Bari che ha effettuato un sopralluogo ai garage della motonave lo scorso 10 marzo. Intanto le imprese assicuratrici stanno trattando con il Codacons il risarcimento da riconoscere ai naufraghi assistiti dall’associazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie