Lunedì 20 Gennaio 2020 | 03:42

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Asfalto ghiacciato raffica di incidenti nel Brindisino

di ANTONIO PORTOLANO
BRINDISI - Due incidenti a catena lungo la statale 7 (Brindisi-Taranto) ed un’auto uscita di strada lungo la statale 613 (Brindisi-Lecce), un ferito, traffico, rallentato ed incolonnamenti per qualche chilometro. È il bilancio di una serie di sinistri stradali avvenuti a causa della presenza di ghiaccio sulle strade a causa della coda di maltempo che ha sferzato il Salento
Asfalto ghiacciato raffica di incidenti nel Brindisino
di Antonio Portolano

BRINDISI - Due incidenti a catena lungo la statale 7 (Brindisi-Taranto) ed un’auto uscita di strada lungo la statale 613 (Brindisi-Lecce), un ferito, traffico, rallentato ed incolonnamenti per qualche chilometro.

È il bilancio di una serie di sinistri stradali avvenuti a causa della presenza di ghiaccio sulle strade a causa della coda di maltempo che ha sferzato il Salento. Ieri mattina, per qualche ora in via precauzionale è stato necessario anche chiudere temporaneamente un tratto della statale 7 per consentire di liberare la strada e effettuare i soccorsi in sicurezza.

Due incidenti stradali a catena, a distanza ravvicinata, si sono verificati lungo la statale 7 a causa dell’asfalto reso viscido da uno strato di grandine mista a pioggia e nevischio. La grandinata si è verificata tra le 7,30 e le 8 di ieri mattina, e si è abbattuta lungo la fascia costiera, tra Torre Guaceto-Apani sulla superstrada 379, l'adiacente tratto della ex statale 16 e la statale 7 sino a Restinco, oltre alla 613 fino all’altezza di Cerano.

Il primo incidente è avvenuto intorno alle 9 (al km 708,300) all’altezza del distributore di metano sulla Strada Statale 7 in direzione Mesagne. Il tamponamento ha coinvolto due vetture, una Mini Cooper guidata da una donna e una Fiat Croma, condotta da un uomo. Nessun ferito in questo incidente, a differenza di ciò che è avvenuto a poche centinaia di metri di distanza. Il secondo incidente poco più avanti - nel tratto compreso tra la Cittadella della ricerca e l’Auchan - tra una Volskwagen Lupo (guidata da una donna) e una Citroen C3 (condotta da un uomo). A restare ferito, in questo caso, è stato il conducente di un’altra vettura fermatosi a prestare soccorsa alla donna al volante della Lupo, che è stato investito. L'uomo è stato preso a bordo da un'ambulanza del 118 e trasferito all'ospedale Perrino del capoluogo.

Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, due dei vigili urbani di Brindisi e una della Polstrada. La statale è stata chiusa all'altezza di Restinco per qualche ora.

L’altro incidente si è verificato qualche ora dopo sulla superstrada Lecce-Brindisi, all'altezza di Cerano.

Nel sinistro è rimasta coinvolta una sola auto, si tratta di una Volkswagen Gti condotta dal 27enne F. G., di San Pietro Vernotico. Il conducente, ha perso il controllo del veicolo slittando sull’asfalto e sbattendo più volte sul guardrail, finendo addosso a un tratto che delimita una piazzola di sosta. Il giovane si stava recando a lavoro al petrolchimico. Giunta subito sul posto, un'ambulanza del 118 lo ha accompagnato in via precauzionale in ospedale per gli accertamenti del caso, le sue condizioni non sembravano destare comunque preoccuapazione.

La viabilità, in questo caso, è stata gestita da una pattuglia della polizia Stradale, supportata da una squadra dell'Anas e dai vigili del fuoco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie