Martedì 19 Marzo 2019 | 05:28

NEWS DALLA SEZIONE

In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 
Nel Brindisino
Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

 
Nel brindisino
La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

 
La protesta
Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Morto a Francavilla in attentato negozio abbreviato per imputato

BRINDISI – Sarà giudicato con rito abbreviato, condizionato all’ascolto di alcuni testimoni, il 28enne Saverio Candita, imputato di incendio doloso e morte come conseguenza di altro delitto, che rimase coinvolto e ferito nell’esplosione di un negozio (foto) di abbigliamento e calzature al piano terra di un palazzo a Francavilla Fontana (Brindisi) il 30 settembre scorso
Morto a Francavilla in attentato negozio abbreviato per imputato
BRINDISI – Sarà giudicato con rito abbreviato, condizionato all’ascolto di alcuni testimoni, il 28enne Saverio Candita, imputato di incendio doloso e morte come conseguenza di altro delitto, che rimase coinvolto e ferito nell’esplosione di un negozio di abbigliamento e calzature al piano terra di un palazzo a Francavilla Fontana (Brindisi) il 30 settembre scorso.

In quella circostanza rimase ucciso Antonio Rizzo, marito della titolare dell’esercizio commerciale che, per quanto accertato dagli investigatori, si trovava sul posto insieme a Candita per appiccare l’incendio che generò la deflagrazione. All’udienza preliminare si sono costituite parti civili 18 persone, ovvero quasi tutti gli inquilini del palazzo i cui appartamenti avrebbero subito danni dall’esplosione, oltre ai parenti della vittima. Per l’imputato, che venne arrestato in casa dai carabinieri e che aveva subito ferite da ustioni, il pm della Procura di Brindisi Antonio Costantini aveva chiesto il giudizio immediato, stralciando la sua posizione dall’inchiesta ancora in corso, avviata per accertare eventuali altre responsabilità, oltre che le ragioni del rogo. A decidere sulla richiesta di rito abbreviato formulata dall’avvocato Michele Fino e sulle costituzioni di parte civile è stato il gup Tea Verderosa, che ha aggiornato il processo al 14 aprile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400