Domenica 19 Gennaio 2020 | 19:17

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Reintegrato il vigilante malato di tumore licenziato dalla ditta

di ANTONIO PORTOLANO
BRINDISI - La «Sveviapol Sud» ha reintegrato ieri Enzo Giunta la guardia giurata brindisina 48enne, in servizio da sei anni nell’istituto di vigilanza privato, malata di tumore al cervello - e costretta a sottoporsi a tre interventi - che era stata licenziata dalla società per la quale lavorava per essersi assentata troppo dal luogo
ARCHIVIO - Brindisi, malato di tumore e licenziato: troppe assenze
Reintegrato il vigilante malato di tumore licenziato dalla ditta
di Antonio Portolano

BRINDISI - La «Sveviapol Sud» ha reintegrato ieri Enzo Giunta la guardia giurata brindisina 48enne, in servizio da sei anni nell’istituto di vigilanza privato, malata di tumore al cervello - e costretta a sottoporsi a tre interventi - che era stata licenziata dalla società per la quale lavorava per essersi assentata troppo dal luogo. «Subito dopo aver appreso del caso - ha detto Carlo Lettieri alla Gazzetta - ho parlato con la proprietà e tutti sono stati concordi nella volontà di reintegrare il vigilante. Stamattina (ieri, ndr) senza attendere l’esito di alcuna decisione da parte del giudice abbiamo provveduto a reintegrare il lavoratore al suo posto di lavoro». Reintegro avvenuto, in tempi «da record». A due giorni esatti da quanto dichiarato dall’amministratore di «Sveviapol Sud», Carlo Lettieri, mantiene la parola data alla Gazzetta.Nell’intervista, il numero uno della società aveva dichiarato apertamente la «volontà dell’istituto di ricomporre la situazione» parlando di un errore e di un «licenziamento avvenuto in automatico» con un provvedimento partito subito dopo il superamento della soglia dei 240 giorni previsti dalla legge relativi al «periodo di comporto».

Il licenziamento è stato impugnato dalla Fisascat Cisl - con l’assistenza del segretario di categoria Antonio Baldassarre e dell’avvocato Giuseppe Negro - sindacato che assiste la guardia giurata. Ieri l’Istituto di vigilanza ha informato con un telegramma la guardia giurata Enzo Giunta dell’avvenuto reintegro sul posto di lavoro.

«Il licenziamento è stato revocato - ha concluso Lettieri -, da oggi è come se Enzo Giunta non fosse mai stato licenziato quindi resta al suo posto conservando mansioni e livelli, senza perdere nulla».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie