Martedì 28 Gennaio 2020 | 16:53

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, non ce l'ha fatta il cucciolo di foca spiaggiato: morto tra le braccia dei veterinari

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariProcesso Pandora
Mafia a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

Mafia ultimi 15 anni a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati.
Risarcito il Comune. La sentenza

 
TarantoIl caso
Manduria, anziano pestato a morte: messa alla prova per altri 11 minori

Manduria, anziano pestato a morte: messa alla prova per altri 11 minori

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
FoggiaOperazione dei Cc
Foggia, nel casale bunker 7 chili di droga e 6 bombe artigianali: 4 arresti

Foggia, nel casale bunker 7 chili di droga e 6 bombe artigianali: 4 arresti

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

«No rifiuti e pesticidi»: Regione, Arpa e sindaci un incontro a Latiano

LATIANO - Oggi (alle 17,30) a Latiano (sala Flora-Palazzo Imperiali), l’associazione culturale «L’isola che non c’è» ha organizzato un incontro al quale parteciperanno: l’assessore regionale alla Salute, Donato Pentassuglia; il direttore generale dell’Arpa-Puglia, Giorgio Assennato. Insieme ai sindaci dei Comuni di Brindisi, Cosimo Consales; di Cisternino, Donato Baccaro; di Fasano, Lello Di Bari; di Ostuni, Gianfranco Coppola; di Latiano, Antonio De Giorgi; di Mesagne, Franco Scoditti; di San Michele, Pietro Epifani.
«No rifiuti e pesticidi»: Regione, Arpa e sindaci un incontro a Latiano
LATIANO - Oggi (alle 17,30) a Latiano (sala Flora-Palazzo Imperiali), l’associazione culturale «L’isola che non c’è» ha organizzato un incontro al quale parteciperanno: l’assessore regionale alla Salute, Donato Pentassuglia; il direttore generale dell’Arpa-Puglia, Giorgio Assennato. Insieme ai sindaci dei Comuni di Brindisi, Cosimo Consales; di Cisternino, Donato Baccaro; di Fasano, Lello Di Bari; di Ostuni, Gianfranco Coppola; di Latiano, Antonio De Giorgi; di Mesagne, Franco Scoditti; di San Michele, Pietro Epifani. Eppoi: il presidente di Federalberghi Brindisi, Pierangelo Argentieri e i presidenti delle cooperative agricole di Latiano, D’Ippolito e Schiena.

convegno
Obiettivo: decidere una strategia per difendere dai rifiuti (e dai pesticidi) le nostre «Città di Leonia». Che (come nel racconto di Italo Calvino in «Le Città invisibili», 1972) si rifà se stessa tutti i giorni: ogni mattina la popolazione si risveglia tra lenzuola fresche, si lava con saponette appena sgusciate dall’involucro, indossa vestaglie nuove fiammanti, estrae dal più perfezionato frigorifero barattoli di latta ancora intonsi, ascoltando le ultime filastrocche dall’ultimo modello d’apparecchio». Mentre «Sui marciapiedi, avviluppati in tersi sacchi di plastica, i resti della Leonia d’ieri aspettano il carro dello spazzaturaio». Dove finirà quella immondizia»?

«Dove portino ogni giorno - continua Calvino - il loro carico gli spazzaturai nessuno se lo chiede: fuori della città, certo; ma ogni anno la città s’espande, e gli immondezzai devono arretrare più lontano». E così faranno gli «spazzaturai» delle città limitrofe. Non solo a Leonia.

Anche il nostro paesaggio, come quello di «Leonia» è diventato una enorme discarica. Montagne di immondizia a cielo aperto o «tombata» (come quelle di Mariano e sulla via per San Michele S.no) che avvelena quella stessa terra che i nostri contadini utilizzano per coltivare ciò che mangiamo. A questo si aggiungono i pesticidi utilizzati in agricoltura causa di malattie e tumori. Che fare allora?

Partendo dai numeri (le malattie e la qualità dell’aria) per «inventarsi» delle azioni di sensibilizzazione per salvare il territorio e noi stessi.

«Mettere per la prima volta insieme - spiega il presidente dell’Associazione, Tiziano Fattizzo sette sindaci, l’assessore regionale alla Salute e il direttore generale dell’Arpa-Puglia, può rappresentare una occasione interessante per decidere iniziative (anche con il coinvolgimento degli alunni e delle famiglie) che possano salvare il paesaggio dalla devastazione e dall’abbandono dei rifiuti e dall’uso dei pesticidi in agricoltura che causano morte e malattie». L’incontro sarà moderato dal giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, Franco Giuliano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie