Lunedì 18 Marzo 2019 | 18:33

NEWS DALLA SEZIONE

In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 
Nel Brindisino
Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

 
Nel brindisino
La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

 
La protesta
Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
TarantoA taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
MateraL'operazione della polizia
Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Brindisi, bimbo 3 mesi ucciso da meningite Verifiche per sanitari

BRINDISI – Sarebbe stata una meningite fulminante, secondo gli esiti dei primi accertamenti svolti oggi sui prelievi di sangue, a provocare nel primo pomeriggio di ieri la morte del neonato di 3 mesi, all’ospedale Perrino di Brindisi
Brindisi, bimbo 3 mesi ucciso da meningite Verifiche per sanitari
BRINDISI – Sarebbe stata una meningite fulminante, secondo gli esiti dei primi accertamenti svolti oggi sui prelievi di sangue, a provocare nel primo pomeriggio di ieri la morte del neonato di 3 mesi, all’ospedale Perrino di Brindisi. E’ quanto riferito alla direzione sanitaria e al reparto Utin dagli esperti dell’istituto di Igiene del policlinico di Bari che hanno effettuato gli accertamenti e che hanno subito comunicato gli esiti ai sanitari perchè sottoponessero a opportuna profilassi tutti coloro, medici inclusi, che sono stati in contatto con il bimbo.

Il neonato è morto alle 14 nel nosocomio brindisino dove era stato trasferito d’urgenza dal Camberlingo di Francavilla Fontana (Brindisi) dov'era stato condotto dai genitori, intorno a mezzogiorno, con febbre alta. Sono stati inutili i tentativi di rianimazione dell’equipe del primario Utin di Brindisi, Enrico Rosati, lo stesso che una volta accertata la morte per l'infezione iperacuta, ha richiesto l’esecuzione di tutti gli approfondimenti in grado di chiarirne le cause.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400