Venerdì 23 Agosto 2019 | 02:11

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
Dai Cc
Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

Brindisi, arrestato tassista di migranti: sconterà 4 anni e 9 mesi di carcere

 
Un 21enne
Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

Villa Castelli, non vuole lavorare e picchia i familiari per i soldi: arrestato

 
Controlli nel Brindisino
Rosa Marina, Cc in discoteca: 19 lavoratori in nero. Il gestore: "Tutto sanato"

Rosa Marina, Cc in discoteca: venti lavoratori in nero. Il gestore: «Tutto sanato»

 
Poi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
I controlli
Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

 
L'emergenza
S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

S. Pancrazio Sal.no, Il Comune ingaggia un falco «anti-piccioni»

 
La scoperta
Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

Brindisi, dopo il restauro nel Duomo torna alla luce una cappella del ’500

 
Le minacce
Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

Francavilla F.na, molestie ed estorsioni alla ex: arrestati un detenuto e padre 86enne

 
Su Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
Maltrattamenti
Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

Francavilla F.na, massacrava di botte i genitori per avere soldi per sigarette

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Brindisi, Tar sospende efficacia delibera mensa

BARI – Il Tar Puglia ha sospeso l’efficacia della delibera del 29 gennaio scorso della giunta comunale di Brindisi sull'affidamento del servizio della mensa scolastica che escluse la società Ladisa "da tutte le gare di appalto da indire nel futuro, con pregiudizio grave ed irreparabile". Ne dà notizia un comunicato dei gruppi consiliari Fi, Futuro e libertà, Brindisi avanti veloce, Puglia prima di tutto e Movimento regione Salento
Brindisi, Tar sospende efficacia delibera mensa
BAR – Il Tar Puglia ha sospeso l’efficacia della delibera del 29 gennaio scorso della giunta comunale di Brindisi sull'affidamento del servizio della mensa scolastica che escluse la società Ladisa "da tutte le gare di appalto da indire nel futuro, con pregiudizio grave ed irreparabile". Ne dà notizia un comunicato dei gruppi consiliari Fi, Futuro e libertà, Brindisi avanti veloce, Puglia prima di tutto e Movimento regione Salento.

"Si tratta – è detto – della ennesima figuraccia alla quale Consales e i suoi hanno esposto il Comune di Brindisi. Per coprire i clamorosi errori compiuti nella tragica vicenda della interruzione del servizio di mensa scolastica, Consales, invece di fare mea culpa e chiedere scusa come gli avevamo chiesto, ha alzato il tiro contro gli altri, come spesso accade. E questa volta se l’è presa con la ditta Ladisa occupando con le sue dichiarazioni di guerra i titoli dei giornali in quei giorni in cui la popolazione brindisina era praticamente in rivolta".

"La sentenza del Tar – prosegue la nota – ridicolizza Consales e riporta tutto verso la verità. Anche se occorrerà aspettare il giudizio di merito, la figuraccia è già stata fatta. Prima con i genitori e con i bambini. Ora con la giustizia amministrativa. Tutto questo conferma quanto avevamo denunciato in tempi non sospetti: le colpe del disastro sono nella pessima gestione della vicenda mensa. Intanto aspettiamo di conoscere di chi sono state le responsabilità. E un sindaco, che sia tale, non dovrebbe avere timore di dirlo".

L'udienza di merito si terrà il 27 maggio prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie