Martedì 15 Ottobre 2019 | 18:01

NEWS DALLA SEZIONE

nel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
L'inchiesta
Brindisi, ceneri delle centrale di Enel per cemento: chiesto processo per 18

Brindisi, ceneri delle centrale di Enel per cemento: chiesto processo per 18

 
tragedia sfiorata
Tenta di strangolare la compagna: 37enne arrestato a Brindisi

Tenta di soffocare la compagna: 37enne arrestato a Brindisi

 
il giallo
Società sponsorizza «Meraviglioso Natale» a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

Società sponsorizza Meraviglioso Natale a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

 
nel Brindisino
Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

 
nel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Fasano, auto in fiamme: rogo danneggia sede azienda mensa scolastica

Fasano, rogo distrugge centro cottura Ladisa: prepara pasti per scuole fasanesi e di Martina

 
nel brindisino
Mesagne, droga nascosta nel vano dell'autoradio: arrestato 35enne

Mesagne, droga nascosta nel vano dell'autoradio: arrestato 35enne

 
nel Brindisino
Erchie, droga nascosta sotto i tappetini dell'auto: due arresti

Erchie, droga nascosta sotto i tappetini dell'auto: due arresti

 
Il caso nel Brindisino
Mesagne, diventa mamma a 65 anni e reclama il «bonus bebè»

Mesagne, diventa mamma a 65 anni e reclama il «bonus bebè»

 
Il progetto
S. M. Salentino, addio piatti e posate di plastica: la mensa diventa plastic free

S. M. Salentino, addio piatti e posate di plastica: la mensa diventa plastic free

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barisanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
Foggianel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
Tarantola decisione
Tribunale Taranto, marinaio morto per amianto: 200mila euro di risarcimento agli eredi

Tribunale Taranto, marinaio morto per amianto: 200mila euro di risarcimento agli eredi

 
Batl'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

Brindisi, Tar sospende efficacia delibera mensa

BARI – Il Tar Puglia ha sospeso l’efficacia della delibera del 29 gennaio scorso della giunta comunale di Brindisi sull'affidamento del servizio della mensa scolastica che escluse la società Ladisa "da tutte le gare di appalto da indire nel futuro, con pregiudizio grave ed irreparabile". Ne dà notizia un comunicato dei gruppi consiliari Fi, Futuro e libertà, Brindisi avanti veloce, Puglia prima di tutto e Movimento regione Salento
Brindisi, Tar sospende efficacia delibera mensa
BAR – Il Tar Puglia ha sospeso l’efficacia della delibera del 29 gennaio scorso della giunta comunale di Brindisi sull'affidamento del servizio della mensa scolastica che escluse la società Ladisa "da tutte le gare di appalto da indire nel futuro, con pregiudizio grave ed irreparabile". Ne dà notizia un comunicato dei gruppi consiliari Fi, Futuro e libertà, Brindisi avanti veloce, Puglia prima di tutto e Movimento regione Salento.

"Si tratta – è detto – della ennesima figuraccia alla quale Consales e i suoi hanno esposto il Comune di Brindisi. Per coprire i clamorosi errori compiuti nella tragica vicenda della interruzione del servizio di mensa scolastica, Consales, invece di fare mea culpa e chiedere scusa come gli avevamo chiesto, ha alzato il tiro contro gli altri, come spesso accade. E questa volta se l’è presa con la ditta Ladisa occupando con le sue dichiarazioni di guerra i titoli dei giornali in quei giorni in cui la popolazione brindisina era praticamente in rivolta".

"La sentenza del Tar – prosegue la nota – ridicolizza Consales e riporta tutto verso la verità. Anche se occorrerà aspettare il giudizio di merito, la figuraccia è già stata fatta. Prima con i genitori e con i bambini. Ora con la giustizia amministrativa. Tutto questo conferma quanto avevamo denunciato in tempi non sospetti: le colpe del disastro sono nella pessima gestione della vicenda mensa. Intanto aspettiamo di conoscere di chi sono state le responsabilità. E un sindaco, che sia tale, non dovrebbe avere timore di dirlo".

L'udienza di merito si terrà il 27 maggio prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie