Domenica 26 Gennaio 2020 | 04:27

NEWS DALLA SEZIONE

Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, 2 cadaveri trovati in una casa: dopo una furiosa lite, le vittime si sono accoltellate a vicenda

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Il relitto del Norman da Brindisi a Bari Indagato un pompiere «Passò video a stampa»

BARI – Il relitto del traghetto Norman Atlantic sarà rimorchiato nei prossimi giorni da Brindisi al porto di Bari. Sarà ormeggiato alla banchina numero 12. La Procura ha notificato oggi all’armatore, Carlo Visentini, la nomina come nuovo custode giudiziario, che sarà effettiva appena la nave lascerà lo scalo brindisino, avvicendandosi all’Autorità Portuale di Brindisi. Nel naufragio, avvenuto al largo dell’Albania il 28 dicembre scorso, morirono 9 persone mentre altre 19 sono disperse
Il relitto del Norman da Brindisi a Bari Indagato un pompiere «Passò video a stampa»
BARI – Il relitto del traghetto Norman Atlantic sarà rimorchiato nei prossimi giorni da Brindisi al porto di Bari. Sarà ormeggiato alla banchina numero 12. La Procura ha notificato oggi all’armatore, Carlo Visentini, la nomina come nuovo custode giudiziario, che sarà effettiva appena la nave lascerà lo scalo brindisino, avvicendandosi all’Autorità Portuale di Brindisi. Nel naufragio, avvenuto al largo dell’Albania il 28 dicembre scorso, morirono 9 persone mentre altre 19 sono disperse.  

Carlo Visentini, armatore della Norman Atlantic, accompagnato dai suoi legali Filiberto Palumbo e Gaetano Castellaneta, è stato ricevuto oggi dai pm baresi Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano, titolari del fascicolo sul naufragio della motonave, avvenuto dopo un incendio scoppiato a bordo.

Visentini, indagato in cooperazione colposa con altre sei persone (il comandante, due ufficiali dell’equipaggio e tre persone della società noleggiatrice, la greca Anek) per naufragio, omicidio colposo plurimo e lesioni, sarà il nuovo custode giudiziario del relitto. Si avvicenderà al presidente dell’autorità portuale di Brindisi, Hercules Haralambides, al quale l’incarico sarà formalmente revocato nel momento in cui la nave abbandonerà il porto di Brindisi in direzione Bari. L'Autorità Portuale dello scalo barese si è subito messa al lavoro per individuare una banchina adatta ad ospitare il relitto: sarà la 12, il cosiddetto 'molo a ridossò dove avviene l'ormeggio dei traghetti e delle navi da crociera.

Il rimorchio del relitto, che sarà organizzato dall’attuale custode giudiziario insieme con l’armatore che assumerà poi lo stesso incarico, avverrà nei prossimi giorni. Una volta ormeggiato a Bari, il relitto sarà a disposizione dell’autorità giudiziaria barese che potrà quindi svuotare la nave e iniziare gli accertamenti sui mezzi bruciati per l’individuazione della cause del rogo, e contestualmente procederà alle ispezioni per cercare eventuali cadaveri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie