Venerdì 24 Gennaio 2020 | 05:25

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
TarantoLa decisione
Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020

Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020. Dopo Consiglio ministri riunione su dossier 

 
BariAmbiente
La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

 
FoggiaIl procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Scomparso a Mesagne un uomo di 38 anni

di MIMMO MONGELLI
MESAGNE - Sembra essere scomparso nel nulla. Da ieri mattina si sono perse le tracce di un giovane di Mesagne. Si chiama Toni Falcone, ha 38 anni e al momento è disoccupato. Uscendo di casa, nell’intervallo tra le 10 e le 13 di ieri, ha lasciato un biglietto alla madre. Poche righe che, stando a quanto è stato possibile sapere, preannunciavano l’intenzione da parte del giovane di mettere fine alla sua vita. Destinataria del messaggio era la madre
Scomparso a Mesagne un uomo di 38 anni
di MIMMO MONGELLI

MESAGNE - Sembra essere scomparso nel nulla. Da ieri mattina si sono perse le tracce di un giovane di Mesagne. Si chiama Toni Falcone, ha 38 anni e al momento è disoccupato. Uscendo di casa, nell’intervallo tra le 10 e le 13 di ieri, ha lasciato un biglietto alla madre. Poche righe che, stando a quanto è stato possibile sapere, preannunciavano l’intenzione da parte del giovane di mettere fine alla sua vita. Destinataria del messaggio era la madre, la quale, rientrando a casa e leggendo il biglietto scritto dal figlio, si è subito messa in allarme.

Giusto il tempo di fare un giro di telefonate tra familiari, amici e conoscenti con la speranza che qualcuno avesse notizie del suo Toni e poi la donna, attorno alle 14,30, ha denunciato la scomparsa del figlio ai carabinieri. La macchina delle ricerche si è messa subito in moto. Il tono del messaggio lasciato dal 38enne alla madre non consentiva di perdere tempo. I militari dell’Arma si sono prodigati subito nelle ricerche del ragazzo ed hanno continuato a cercare anche quando è calata la sera. All’inizio le ricerche si sono concentrate su Mesagne e sulle zone immediatamente limitrofe alla città messapica. Ovviamente, avendo i carabinieri pochissimi elementi a disposizione, le ricerche sono tutt’altro che facili.

Toni Falcone potrebbe essere ovunque, anche lontano dalla sua città natale. Circostanza, questa, che sarebbe avvalorata dal fatto che, sempre stando a quel (poco) che è stato possibile sapere, uscendo di casa con l’intenzione di non farvi più ritorno il 38enne avrebbe portato con se il denaro che è riuscito a racimolare nella sua abitazione. Quei soldi potrebbero essergli serviti - allo stato è solo un’ipotesi - per raggiungere qualche altra città. Ma l’allontanamento - gli investigatori non possono non valutare anche questa pista - potrebbe essere finalizzato a dare seguito al proposito di togliersi la vita, manifestato dallo stesso 38enne nel biglietto lasciato alla madre. Un gesto, che si spera di poter scongiurare.

Se nella prima fase delle ricerche sono stati impegnati soltanto i carabinieri e il comandante della compagnia Cc di San Vito dei Normanni non ha risparmiato energie: tutti i militari disponibili sono stati coinvolti nella ricerca del giovane e da oggi - sempre ammesso che nel frattempo il 38enne mesagnese non venga ritrovato - sarà attivato il piano per la ricerca delle persone scomparse predisposto per simili frangenti dalla Prefettura di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie