Sabato 23 Febbraio 2019 | 18:09

NEWS DALLA SEZIONE

San Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
La polemica
Fasano, tassa di soggiorno tutto l'anno: guerra Comune-albergatori

Fasano, tassa di soggiorno tutto l'anno: guerra Comune-albergatori

 
Furto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
No all'omofobia a scuola
Brindisi, Emiliano si commuove tra i ragazzi che hanno difeso amico gay: «Orgoglioso di voi»

Brindisi, Emiliano si commuove tra i ragazzi che hanno difeso amico gay: «Orgoglioso di voi»

 
A ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili VD

 
l'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
Il caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
A Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
Lotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
Il caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
Nel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAl teatro petruzzelli
Kiss Me Kate, il musical d'ispirazione shakesperiana arriva a Bari

Kiss Me Kate, il musical d'ispirazione shakesperiana arriva a Bari

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Basket, Brindisi batte Trento 82-74

BRINDISI - Brindisi porta a casa una partita sofferta contro Trento: dopo il passo falso a Sassari si aggiudica per 82-74 la prima di due gare casalinghe consecutive. Non riesce a recuperare Mays infortunato a Caserta e ancora costretto allo stop, ma conquista due punti importanti e per almeno 24 ore respira l'aria d'alta quota, mentre Trento cede nel finale e rimane ferma a quota due. La gara inizia bene l'Enel: vanno a segno da tre Turner, Danmon, Hanry. Non tiene però la squadra di Bucchi e si lascia sorprendere un paio di volte dagli avversari che con due schiacciate di Pascolo e Mitchell le tengono il fiato sul collo. Al sesto è 14-10. Poi, 14 pari. Dopo un avvio sprint, sono diverse le occasioni sprecata per parte. Arriva all'ottavo minuto il sorpasso di Trento con una tripla di Sanders (16-19) per un parziale di 21-25.
Basket, Brindisi batte Trento 82-74
 BRINDISI - Brindisi porta a casa una partita sofferta contro Trento: dopo il passo falso a Sassari si aggiudica per 82-74 la prima di due gare casalinghe consecutive. Non riesce a recuperare Mays infortunato a Caserta e ancora costretto allo stop, ma conquista due punti importanti e per almeno 24 ore respira l'aria d'alta quota, mentre Trento cede nel finale e rimane ferma a quota due. La gara inizia bene l'Enel: vanno a segno da tre Turner, Danmon, Hanry. Non tiene però la squadra di Bucchi e si lascia sorprendere un paio di volte dagli avversari che con due schiacciate di Pascolo e Mitchell le tengono il fiato sul collo. Al sesto è 14-10. Poi, 14 pari. Dopo un avvio sprint, sono diverse le occasioni sprecata per parte.

Arriva all'ottavo minuto il sorpasso di Trento con una tripla di Sanders (16-19) per un parziale di 21-25. Nel secondo quarto Brindisi stringe le maglie della difesa. Dopo due minuti di stallo, sblocca Harper con un tiro da due. Parziale di 8 a 0 per Brindisi, che raggiunge quota 29. Trento recupera, colpo su colpo, fino a quota 28. Danmon è il primo ad andare in doppia cifra al sesto minuto del secondo quarto (11). Lo segue Owens. I biancoazzurri ritrovano determinazione. Schiaccia James per il 38-31 all'intervallo si va sul 43-38.

Nel terzo quarto Brindisi pecca di distrazione e spreca il vantaggio accumulato. Al settimo minuto Trento va a meno uno (56-55), poi torna in vantaggio (56-57). In confusione l'Enel, consente a gli avversari di allungare il passo. È Harper con una tripla a rianimare la squadra. Subito dopo è sempre lui ad andare a segno con una schiacciata che vale il 61-61. Si va avanti in equilibrio fino al quinto minuto dell'ultimo quarto: arriva lo scossone con James. Al settimo è È Zerini a portare Brindisi sul più sei, risponde Sanders con un'altra tripla. Harper e Danmon gettano le basi per la vittoria finale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400