Sabato 23 Marzo 2019 | 07:17

NEWS DALLA SEZIONE

Fino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
A brindisi
In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

 
Nel Brindisino
Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

 
Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

Le escursioni dei millenari per il ponte di Ognissanti

OSTUNI - L’associazione Millenari di Puglia, in occasione della festa di Ognissanti, propone per sabato una escursione panoramica che lascerà senza fiato, per la bellezza dei luoghi, per la natura incontaminata dell’area collinare e per la magia del bosco di lecci. Un bosco incantevole che suggestiona per gli alti alberi e per il dolce suono delle foglie al vento.
Le escursioni dei millenari per il ponte di Ognissanti
OSTUNI - L’associazione Millenari di Puglia, in occasione della festa di Ognissanti, propone per sabato una escursione panoramica che lascerà senza fiato, per la bellezza dei luoghi, per la natura incontaminata dell’area collinare e per la magia del bosco di lecci. Un bosco incantevole che suggestiona per gli alti alberi e per il dolce suono delle foglie al vento. E’ il bosco che non ti aspetti, che dal paesaggio aperto della piana degli ulivi millenari inaspettatamente ci immerge nelle atmosfere da favola coccolati dalle querce di leccio e guidati dai profumi del sottobosco. Una guida di Millenari di Puglia, esperta del territorio, accompagnerà i partecipanti lungo il percorso e lungo i nascosti sentieri che regalano emozioni per uno degli itinerari panoramici più belli del territorio di Ostuni.

Durante il percorso si avrà modo di conoscere il santuario panoramico dedicato al santo patrono di Ostuni, Sant’Oronzo. Il santuario è stato realizzato nel 1600 su un antica grotta naturale che secondo la tradizione pare sia stata utilizzata dal Santo come rifugio mentre fuggiva da Lecce perseguitato dai romani. Non mancherà di incontrare lungo i sentieri alcuni ulivi secolari di dimensioni e forma eccezionali. Al termine dell’escursione sarà possibile visitare un’antico frantoio situato ai piedi della collina di Ostuni ricavato in una grotta naturale di origine carsica. Una preziosa testimonianza della cultura millenaria dell’olio in Puglia in un contesto paesaggistico unico.
Il percorso si conclude entro le ore 13.00. L’appuntamento per l’escursione a piedi è sabato 1 novembre alle ore 10.00 presso il parcheggio davanti al Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano, raggiungibile facilmente da Ostuni dalla quale dista appena due chilometri seguendo le indicazioni presenti lungo la via che porta verso Montalbano. Per partecipare alle escursioni di Millenari di Puglia è possibile prenotare alla segreteria organizzativa dell’associazione al numero 373.5293970 oppure scrivere a info@millenaridipuglia.com o visitare il sito www.millenaridipuglia.com per essere sempre aggiornati sulle varie iniziative.

Millenari di Puglia propone di passare in bici la mattina di domenica 2 novembre tra i profumi del mare e quelli della terra tra gli ulivi millenari. Partendo da Masseria Lamansanta, nei pressi di Costa Merlata, costeggeremo un bellissimo sentiero immerso nella macchia mediterranea per poi fare un tratto costiero passando per alcune splendide calette. Dopo aver goduto dei profumi del mare prenderemo la via degli ulivi lungo l’antica via Traiana per ammirare alcuni ulivi millenari e alcune antiche testimonianze della cultura dell’olio. Il percorso della cicloescursione è ad anello ed è di circa 15 km di bassa difficoltà. L’associazione dispone di mountain bike da noleggiare.
L’appuntamento è presso la bella Masseria Lamasanta, nell’area di Costa Merlata di Ostuni, situata in una importante area naturalistica caratterizzata da una grande biodiversità naturale e da un lama carsica con grotte di un antico villaggio rupestre. Per partecipare è possibile prenotare alla segreteria di Millenari di Puglia al numero 373.5293970.

Nel pomeriggio di Domenica 2 Novembre alle ore 15:30 è possibile scoprire l’area collinare ostunese con una escursione per visitare la Grotta dei Millenari, valorizzata e resa fruibile recentemente dall’associazione. Durante l’escursione si percorreranno sentieri collinari che attraversando le fioriture autunnali, tra ciclamini e macchia mediterranea, ci porteranno alla suggestiva grotta panoramica. Al rientro visiteremo un altra piccola grotta naturale un tempo utilizzata come frantoio ipogeo. L’appuntamento è al parcheggio del Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano, ad appena 1 km dal centro abitato della città di Ostuni e raggiungibile percorrendo la strada che da Ostuni va verso Montalbano-Fasano. Il percorso è moderatamente impegnativo ma alla portata di chiunque sia in buone condizioni fisiche e soprattutto di chi ha voglia di godere di panoramici unici. Per partecipare alle escursioni di Millenari di Puglia è necessaria la prenotazione alla segreteria organizzativa dell’associazione al numero 373.5293970.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400