Martedì 21 Gennaio 2020 | 09:44

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

 
LecceGiustizia svenduta
Pm arrestati, per la Procura: «Imprenditore Introno è attendibile»

Pm arrestati, per la Procura: «Imprenditore D'Introno è attendibile»

 
BariIl concorso
Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate riciclate in un anno

Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate da riciclare in un anno

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 
TarantoIl processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Mittal, Tar boccia ricorso in As su bonifica. Stop Acciaieria 1, Usb: 250 esuberi mascherati

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 

i più letti

Troppe multe annullate e il Comune paga le spese

BRINDISI - Non bastasse il contenzioso - davvero enorme - relativo alle richieste di risarcimento danni per incidenti e/o cadute provocate da anomalie e insidie stradali, ci si mette anche quello inerente i ricorsi proposti avverso le multe per infrazioni al Codice, accolti in gran numero dal Giudice di Pace. Per le casse comunali non c’è un attimo di pace e ora dovranno essere “spremute” ulteriormente, in misura pari a 30mila euro
Troppe multe annullate e il Comune paga le spese
BRINDISI - Non bastasse il contenzioso - davvero enorme - relativo alle richieste di risarcimento danni per incidenti e/o cadute provocate da anomalie e insidie stradali, ci si mette anche quello inerente i ricorsi proposti avverso le multe per infrazioni al Codice, accolti in gran numero dal Giudice di Pace. Per le casse comunali non c’è un attimo di pace e ora dovranno essere “spremute” ulteriormente, in misura pari a 30mila euro, per far fronte alle spese di soccombenza legate alle sentenze pronunciate dall’organo giudicante. A tanto ammonta, infatti, l’impegno di spesa richiesto dal dirigente della Polizia Municipale, col. Teodoro Nigro, e autorizzato con determina dal dirigente del Settore Finanziario, rag. Mirella Destino.

A dare chiara e netta l’impressione che i ricorsi accolti continuano ad essere numerosi concorrono alcune precisazioni fatte nell’atto pubblico e cioè: «occorre far fronte alle ricorrenti spese di soccombenza» e, ancora, «è necessario impegnare la somma di 30mila euro sulla base del trend dell’ultimo biennio».
Quel “ricorrenti” e quel “trend” sono di facile interpretazione, indicando inequivocabilmente, da un lato, che buona parte delle sentenze del Giudice di Pace sono favorevoli agli automobilisti e, dall’altro, che tale andazzo va avanti da almeno 2-3 anni.

Evidentemente, c’è qualcosa che non va nel meccanismo delle contravvenzioni, anche perchè il Giudice di Pace accoglie i ricorsi (e annulla i verbali) solo a ragion veduta, allorquando, cioè, le pretese addotte dagli automobilisti a giustificazione della propria domanda hanno un preciso fondamento. Ed è davvero un paradosso che, a pagare sempre e comunque, siano i cittadini, tra cui gli stessi automobilisti “graziati” in sede di contenzioso, laddove il denaro non introitato per effetto della multa e quello sborsato per far fronte alle spese di soccombenza deve, in un modo o nell’altro, essere recuperato. E in che modo altrimenti, se non con una maggiore imposizione fiscale a carico dei contribuenti? [p. potì]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie