Martedì 18 Settembre 2018 | 18:19

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

«A Torre Guaceto superati i limiti di escherichia coli»

ROMA – "Proprio nelle ultime ore abbiamo appreso che la Capitaneria ha dato notizia alla procura del superamento dei valori di azoto totale ed escherichia coli sia alla foce che al depuratore". Così il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti – nel corso del question time alla Camera – a proposito del depuratore di Carovigno in Puglia, ricordando che "il 26 settembre scorso" è arrivato "al ministero un rapporto del Consorzio di gestione dell’area marina protetta di Torre Guaceto, su un’autorizzazione rilasciata dalla Regione Puglia per lo scarico di acque reflue nella Zona A di massima tutela dell’area protetta"
«A Torre Guaceto superati i limiti di escherichia coli»
ROMA – "Proprio nelle ultime ore abbiamo appreso che la Capitaneria ha dato notizia alla procura del superamento dei valori di azoto totale ed escherichia coli sia alla foce che al depuratore". Così il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti – nel corso del question time alla Camera – a proposito del depuratore di Carovigno in Puglia, ricordando che "il 26 settembre scorso" è arrivato "al ministero un rapporto del Consorzio di gestione dell’area marina protetta di Torre Guaceto, su un’autorizzazione rilasciata dalla Regione Puglia per lo scarico di acque reflue nella Zona A di massima tutela dell’area protetta".

"Il ministero dell’Ambiente – osserva Galletti – segue con la massima attenzione la situazione, per intervenire tempestivamente presso le competenti Autorità qualora se ne dovesse verificare la necessità, per i profili di propria competenza. Rimane in costante contatto con la Capitaneria di porto di Brindisi e col Reparto ambientale marino delle Capitanerie di Porto, che su incarico del ministero ha effettuato, lo scorso 3 ottobre, gli opportuni sopralluoghi nell’area protetta interessata dagli scarichi". Sull'autorizzazione il ministro dice che sembrano esserci "profili di violazione della legge"; poi "ulteriori implicazioni derivano dalla presenza del Sito di interesse comunitario 'Torre Guaceto-Macchia San Giovannì e dalla mancata attivazione della necessaria Valutazione di incidenza".

 Galletti ricorda che è "previsto, peraltro, un incontro per il 27 ottobre sull'esito delle indagini in corso" e che il 16 ottobre "il Servizio risorse idriche della Regione Puglia richiamava la procedura d’infrazione sulla Direttiva acque nonchè il procedimento penale in corso, sottolineando che l'autorizzazione provvisoria allo scarico nel 'Canale Realè costituiva l’unica alternativa valida". Infine, nell’incontro del 7 ottobre, secondo il verbale della Regione, "Acquedotto Pugliese avrebbe provveduto ad approfondire le opportune soluzioni tecniche per mitigare gli effetti del deflusso dei reflui".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

 
Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

Brindisi, assicurazione Rca in picchiata: diminuisce il costo delle polizze auto

 
Brindisi, imbratta la porta del condominio: denunciato 19enne

Brindisi, imbratta porta del condominio: denunciato 19enne

 
Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

Brindisi contro le barriere architettoniche: associazioni in piazza

 
Brindisi, rimosso manifestioffensivi contro Salvini

Brindisi, rimosso manifesto
offensivo contro Salvini

 
Brindisi, saccheggiata sededella Protezione civile

Brindisi, saccheggiata sede
della Protezione civile

 
Brindisi, l'abbraccio della cittàai «giganti» della squadra del cuore

Brindisi, l'abbraccio della città ai «giganti» della squadra del cuore

 
Farmacia comunale a BrindisiCorte Conti chiede 500mila euro

Farmacia comunale a Brindisi
Corte Conti chiede 500mila euro

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS