Sabato 16 Febbraio 2019 | 02:47

NEWS DALLA SEZIONE

Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 
La rapina a Brindisi
Brindisi, legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

Legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

 
Dai cc di Brindisi Casale
Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

 
Il caso
Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

 
La rapina
Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

 
Sequestrati anche 30 kg di pesce
carabinieri Nas

Latiano, lavavano pesce con acqua contaminata: ristorante sospeso

 
NEL RIONE SANT'ANGELO
Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

 
Operazione dei Cc
Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

 
Lotta alla droga
Carovigno, beccato mentre spacciava cocaina: arrestato 42enne

Carovigno, preso dai Cc 42enne mentre spacciava cocaina

 
Al Perrino
Brindisi, si esercita in sala operatoria su carne animale: ginecologo sotto procedimento

Brindisi, si esercita in sala operatoria su carne animale: ginecologo sotto accusa

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

Corruzione: Inps chiede danni a ex capo sede e imprenditore basket

BRINDISI – L'Inps si è costituito parte civile, chiedendo un risarcimento di 250 mila euro per danni d’immagine, nella prima udienza del processo con rito ordinario a carico dell’ex direttore della sede di Brindisi dell’ente, Cesare Bove, e dell’imprenditore ed ex presidente dell’Enel Basket Brindisi Antonio Corlianò, che rispondono a vario titolo di corruzione e minacce
Corruzione: Inps chiede danni a ex capo sede e imprenditore basket
BRINDISI – L'Inps si è costituito parte civile, chiedendo un risarcimento di 250 mila euro per danni d’immagine, nella prima udienza del processo con rito ordinario a carico dell’ex direttore della sede di Brindisi dell’ente, Cesare Bove, e dell’imprenditore ed ex presidente dell’Enel Basket Brindisi Antonio Corlianò, che rispondono a vario titolo di corruzione e minacce.

Si tratta di un troncone del processo, parte del quale si svolgerà con rito abbreviato: domani compariranno dinanzi al gup quali imputati anche un ex maresciallo della Guardia di finanza, Pasquale Lisi, la compagna di Bove e attuale dipendente Inps, Gabriella Iafelice, e l’avvocato Giovanni Faggiano.

L'inchiesta diretta dal pm di Brindisi Milto Stefano De Nozza avrebbe fatto emergere una serie di favori intercorsi fra le persone coinvolte, in cambio di 'soffiatè su indagini in corso fatte dall’ex finanziere, il quale risponde anche di rivelazione di segreti d’ufficio.

Come corrispettivo di Durc (Documento unico di regolarità contributiva) rilasciati 'irregolarmentè dall’Inps di Brindisi sarebbero stati offerti abbonamenti per assistere alle partite di basket, posti di lavoro e una settimana di vacanze in un centro termale. L’ex direttore Inps è accusato inoltre di aver minacciato il nuovo direttore della sede di Brindisi dell’ente previdenziale per indurlo a compiere atti contrari ai doveri di ufficio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400