Venerdì 21 Settembre 2018 | 12:25

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Sabotato il depuratore consortile di Carovigno

BRINDISI – Nel tardo pomeriggio di ieri il nuovo depuratore consortile di Carovigno (Brindisi) ha subito "un gravissimo sabotaggio ad opera di ignoti che hanno impedito al refluo trattato dall’impianto il regolare deflusso nella condotta premente dello scarico, chiudendo due saracinesche a monte e valle di un attraversamento ferroviario e tagliando la parte superiore della campana". Lo rende noto con un comunicato l'Acquedotto pugliese
Sabotato il depuratore consortile di Carovigno
BRINDISI – Nel tardo pomeriggio di ieri il nuovo depuratore consortile di Carovigno (Brindisi) ha subito "un gravissimo sabotaggio ad opera di ignoti che hanno impedito al refluo trattato dall’impianto il regolare deflusso nella condotta premente dello scarico, chiudendo due saracinesche a monte e valle di un attraversamento ferroviario e tagliando la parte superiore della campana". Lo rende noto con un comunicato l'Acquedotto pugliese specificando che "il tempestivo intervento dei tecnici di Aqp, che hanno operato ininterrottamente per tutta la notte, ha consentito il ripristino della funzionalità della condotta e scongiurato ben più gravi danni".

Si tratta dell’impianto sulla cui attivazione, con lo scarico provvisorio dei reflui nel Canale Reale, all’interno dell’oasi marina protetta di Torre Guaceto, è stato presentato un esposto in procura dal Consorzio di gestione dell’area marina protetta di Torre Guaceto e controlli sono stati fatti dal Corpo forestale dello Stato.

"Il nuovo depuratore consortile di Carovigno – prosegue Aqp -  che attualmente tratta i liquami provenienti da San Michele Salentino e San Vito dei Normanni, ma che servirà anche l'abitato di Carovigno al termine dei lavori al collettore ad opera del Comune è un presidio sanitario a tutela del territorio e della qualità di vita complessiva dell’area servita, con l'esclusivo compito di restituire al loro ciclo naturale e con modalità compatibili e rispettose dell’ambiente, le acque provenienti dalle abitazioni dei cittadini allacciate regolarmente alla pubblica fogna".

"Questo impianto, peraltro appena entrato in funzione e che garantisce ottimi standard qualitativi di funzionalità, ha permesso – conclude la nota Aqp – il superamento di criticità sotto il profilo ambientale atteso che l’area precedentemente era servita da due depuratori non conformi alla normativa vigente nazionale ed europea".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi, sigarette illegali nella stiva: Marina militare sotto accusa

Brindisi, sigarette illegali nella stiva: Marina militare sotto accusa

 
Contrabbando, 7 quintali bionde su nave Marina: pm di Brindisi stringe il cerchio

Contrabbando, 7 quintali di «bionde» su nave Marina: pm Brindisi stringe il cerchio

 
Ritrovato pensionato scomparso a Brindisi: era nel Tarantino

Ritrovato pensionato scomparso a Brindisi: era nel Tarantino

 
Brindisi, picchia e deruba la madre poi tenta furto in chiesa: arrestato

Brindisi, picchia e deruba la madre poi tenta furto in chiesa

 
Brindisi, fermato aggressore del migrante 16enne: colpito per un saluto a una ragazza italiana

Brindisi, fermato aggressore di un migrante 16enne: pestato per aver salutato una ragazza

 
Brindisi, sequestrati nel porto 39mila peluche e 5mila motori per lavatrici

Brindisi, sequestrati nel porto 39mila peluche e 5mila motori per lavatrici

 
Pensionato scompare a Brindisi, ricerche in tutta la zona

Pensionato scompare a Brindisi, ricerche in tutta la zona

 
Ostuni, biglietteria chiusa, polemiche sulla stazione ferroviaria

Ostuni, biglietteria chiusa, polemiche sulla stazione ferroviaria

 

GDM.TV

Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 

PHOTONEWS