Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 15:04

NEWS DALLA SEZIONE

l'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
Operazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, non ce l'ha fatta il cucciolo di foca spiaggiato: morto tra le braccia dei veterinari

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoI sigilli
Taranto, sequestrato poligono di tiro abusivo

Taranto, sequestrato poligono di tiro abusivo

 
PotenzaPsicosi
Potenza, «coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

Potenza, «Coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

 
Homela sentenza
Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

 
Materala scoperta
Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

 
FoggiaLa segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto motociclista in via Caldarola e fugge: preso dalla Polizia

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 

i più letti

Ex villa boss Scu diventa cantina biologica di Libera

BRINDISI – La villa confiscata al cassiere della Scu di Brindisi, Cosimo Antonio Screti, si trasformerà in una cantina biologica gestita dalla coop Libera Terra Puglia. Sono infatti iniziati i lavori per la realizzazione della 'Cantina Hiso Telaray-Libera Terrà: saranno sperimentate pratiche di enologia biologica e trasformate le uve dei 25 ettari di vigneto confiscato in produzione attorno alla struttura
Ex villa boss Scu diventa cantina biologica di Libera
BRINDISI – La villa confiscata al cassiere della Scu di Brindisi, Cosimo Antonio Screti, si trasformerà in una cantina biologica gestita dalla coop Libera Terra Puglia. Sono infatti iniziati i lavori per la realizzazione della 'Cantina Hiso Telaray-Libera Terrà: saranno sperimentate pratiche di enologia biologica e trasformate le uve dei 25 ettari di vigneto confiscato in produzione attorno alla struttura.

Il fine – si legge in una nota di Libera –  è la massima valorizzazione delle caratteristiche più tipiche dei vitigni, Negroamaro in testa, con l’attenzione dovuta a piante di venti e trent'anni coltivate con metodo esclusivamente biologico. Quanto alla villa confiscata, nel 2012 il comune di Torchiarolo (Brindisi) ha presentato al Pon Sicurezza il progetto di riutilizzo e riconversione ed è oggi affidata alla cooperativa Terre di Puglia – Libera Terra. La storia dell’abitazione confiscata è stata segnata dalla presenza di un’ipoteca bancaria estinta nel 2010 grazie all’intervento economico della Regione Puglia. E’ stato così possibile liberare quel bene dalla presenza di Screti, esponente di spicco della Sacra corona unita, ora libero, che ancora la abitava ed evitarne la vendita all’asta.

"A volte bisogna abbattere per ricostruire. Si abbattono muri che sembravano inespugnabili, si aprono brecce che nessuno avrebbe detto. Si costruiscono spazi di possibilità nuove, di lavoro, di partecipazione e memoria. Oggi un muro crolla e si volta pagina", ha commentato Alessandro Leo, presidente della cooperativa Terre di Puglia-Libera Terra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie