Venerdì 07 Agosto 2020 | 20:57

NEWS DALLA SEZIONE

nel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
VIOLENZA
Brindisi, sfregia il marito con l'acido, lei non risponde al Gip

Brindisi, sfregia il marito con l'acido: la donna non risponde al Gip

 
LA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
I DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 
IL DRAMMA
Odissea di un papà: da cinque anni non vede il piccolo

Brindisi, l'odissea di un papà: da cinque anni non vede il suo piccolo

 
LA TRAGEDIA
Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

 
AMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 
nel Brindisino
Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

 
VANDALISMO
Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

 
L'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido: 52enne lotta tra la vita e la morte, arrestata moglie

 
l'episodio
Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'attentato
Toritto, incendiata auto dirigente comunale: telecamera riprende 2 che appiccano fuoco

Toritto, incendiata auto dirigente comunale: telecamera riprende 2 che appiccano fuoco

 
TarantoL'appello
Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

Taranto, Confindustria scrive a Turco: «Tessile, rilanciare Made in Italy»

 
MateraNel materano
Farrandina, sono positivi al Covid tre migranti dei 9 in fuga da Centro accoglienza

Ferrandina, positivi al Covid tre migranti tunisini in fuga da Centro accoglienza

 
Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

i più letti

Arrivati 718 migranti 500 restano a Brindisi altri a Bari e Foggia Il vescovo: aiutiamoli

BRINDISI – Sono sbarcati stamattina a Brindisi i 718 migranti tratti in salvo nei giorni scorsi nell’operazione 'Mare nostrum' dalla fregata Aliseo della Marina militare. Si tratta di stranieri soccorsi a largo della Libia in tre distinte operazioni. Sulle nazionalità, in particolare 250 hanno dichiarato di essere siriani e 50 palestinesi. Tutti trasferiti in serata: in 500 saranno smistati in quattro punti di accoglienza nel brindisino, tra cui una scuola del capoluogo, una struttura alberghiera di Carovigno, il Cara di Restinco e un altro punto allestito in zona. Gli altri andranno a Bari, Foggia, Campobasso, Firenze (un momento dello sbarco, foto Maurizio Matulli)
Arrivati 718 migranti 500 restano a Brindisi altri a Bari e Foggia  Il vescovo: aiutiamoli
BRINDISI – Sono sbarcati stamattina a Brindisi i 718 migranti tratti in salvo nei giorni scorsi nell’operazione 'Mare nostrum' dalla fregata Aliseo della Marina militare. Si tratta, a quanto riferito dal comandante della nave, Massimiliano Siracusa, di stranieri soccorsi a largo della Libia in tre distinte operazioni. Sulle nazionalità, in particolare 250 hanno dichiarato di essere siriani e 50 palestinesi.

I migranti vengono alloggiati temporaneamente nei capannoni ex Montecatini a ridosso della banchina di Sant'Apollinare, nel porto interno di Brindisi. Nel gruppo  vi è una donna incinta. Le operazioni di sbarco a Brindisi sono state coordinate dalla Capitaneria di porto; personale della questura provvederà all’identificazione. Numerosi volontari della Croce rossa italiana hanno prestato le prime cure agli extracomunitari. I bimbi sono stati accolti da un operatore con le bolle di sapone.

Saranno tutti trasferiti entro le 20: in 500 saranno smistati in quattro punti di accoglienza nel brindisino, tra cui una scuola del capoluogo, una struttura alberghiera di Carovigno, il Cara di Restinco e un altro punto allestito in zona. Gli altri andranno a Bari, Foggia, Campobasso, Firenze.

I cinque casi di presunta scabbia sono stati trattati con una profilassi in loco. Nessuno fra i migranti salvati durante l'operazione Mare Nostrum e giunti a Brindisi ha avuto bisogno  di cure in ospedale. In sessanta potrebbero essere rimpatriati perchè maggiorenni e non provenienti da Paesi in cui vi sono situazioni che consentono di richiedere asilo politico.

Tra i profughi ci sono numerosi bambini, scesi sulla banchina di Sant'Apollinare, nel porto interno di Brindisi, in braccio ai genitori. All’arrivo sono stati accolti dagli operatori della Croce rossa italiana che hanno strappato a ognuno di loro un sorriso anche con giochi e bolle di sapone. Alle loro spalle un lungo viaggio, i barconi, e il mare aperto oltre che la paura di morire: i 718 che hanno diverse nazionalità sono stati tratti in salvo in tre diverse operazioni a largo della Libia. Non è escluso che tra i migranti vi siano anche gli scafisti: le operazioni di identificazione sono gestite dalla questura e coordinate dalla prefettura di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie