Lunedì 27 Gennaio 2020 | 11:10

NEWS DALLA SEZIONE

Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
BariCervelli in fuga
Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

 
MateraIl caso
A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
TarantoLa perquisizione dei cc
Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

 
FoggiaA Pietramontecorvino
Foggia, uomo picchia a sangue anziano padre, la mamma avverte i cc: «Aiutateci»

Foggia, picchiava a sangue i genitori anziani e la moglie: arrestato 47enne

 
BrindisiShoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Latiano, Soprintendenza: "Sì al vincolo sulla casa natale di Bartolo Longo" InterventI di Al Bano e Introna Lettera del presidente della Regione

LATIANO - La Soprintendenza per i Beni culturali della Puglia ha chiesto ufficialmente al Comune di Latiano una relazione dettagliata sulla casa natale del Beato Bartolo Longo «al fine di avviare la procedura di vincolo del bene». Ad annunciarlo alla Gazzetta il Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Lecce, Architetto Francesco Canestrini. Un atto importantissimo dopo le iniziative avviate dal Comitato cittadino costituito nei giorni scorsi su iniziativa del maestro Al Bano Carrisi e la lettera inviata alla Soprintendenza regionale dal presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna (nella foto la costituzione del Comitato cittadino alla presenza di Al Bano e del notaio Errico)
Latiano, Soprintendenza: "Sì al vincolo sulla casa natale di Bartolo Longo" InterventI di Al Bano e Introna Lettera del presidente della Regione
LATIANO - La Soprintendenza per i Beni culturali della Puglia ha chiesto ufficialmente al Comune di Latiano una relazione dettagliata sulla casa natale del Beato Bartolo Longo «al fine di avviare la procedura di vincolo del bene». Ad annunciarlo alla Gazzetta il Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Lecce, Architetto Francesco Canestrini. 

Un atto importantissimo dopo le iniziative avviate dal Comitato cittadino costituito nei giorni scorsi su iniziativa del maestro Al Bano Carrisi e la lettera inviata alla Soprintendenza regionale dal presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna. Il quale si è detto «soddisfatto, soprattutto per la rapidità della risposta ricevuta. Adesso questa disponibilità dichiarata dalla Soprintendenza ci lascia ben sperare sull’esito finale dell’iniziativa portata avanti soprattutto dai cittadini e dal Comitato presieduto da Oronzo D’Angela e Elona Bunguri e dallo stesso Al Bano, presidente onorario). Resta sempre una causa giusta per cui spendersi».

Anche lo stesso Al Bano Carrisi nell’apprendere la notizia ha commentato: sono davvero contento. E se posso dire: meno male che la reazione dell’istituzione deputata alla salvaguardia di un bene storico e architettonico è stata rapida. Sarebbe stato grave se un monumento del genere fosse passato in mani sbagliate. La casa natale del Beato Bartolo Longo è un bene universale. In quell palazzo è nato un grande uomo del quale non si parla ancora come dovremmo. Un uomo che da satanista è diventato Beato rappresenta un esempio unico nella storia della Chiesa. E tutto ciò che ha lasciato deve restare patrimonio di tutti». Poi Al Bano lancia una idea: «Io credo che ora si dovrebbe istituire a Latiano una festa proprio nel giorno della nascita del Beato. Insieme alle feste di Santa Margherita (protettrice di Latiano), del Santissimo Crocifisso e della Madonna di Cotrino, ci dovrebbe essere anche anche quella di Bartolo Longo».

L’annuncio della Sovrintendenza rappresenta un risultato straordinario anche il presidente dell’associazione l’«Isola che non c’è», Tiziano Fattizzo. «Un atto - dice - che dà ragione ai cittadini di Latiano che hanno a cuore la memoria dell’illustre concittadino Bartolo Longo».

Per Ada Spina (ex assessore provinciale) componente del neo Comitato «la reazione della Soprintendenza è un fatto straordinario e un risultato che appartiene a tutta la comunità ed importante anche per l’ente comunale». L’ex sen. Giuseppe Caforio considera questo atto un fatto positivo che raffredda interessi diversi da quelli della pura salvaguardia di un bene storico architettonico che appartiene a tutta la comunità»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie