Lunedì 27 Gennaio 2020 | 16:34

NEWS DALLA SEZIONE

Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTragedia sfiorata
Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

 
BariL'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
FoggiaIl caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Latiano si propone come meta del tursimo religioso pugliese

LATIANO - Oltre alle cartoline illustrate della Puglia con spiagge bellissime, alle masserie e ai castelli (offerta che dura da maggio a ottobre) la nostra regione potrebbe puntare sui Santi e i conventi, cioè sul turismo religioso. Latiano, paese natale del beato Bartolo Longo fondatore di Pompei e devota della Madonna di Cotrino da cui prende il nome dell’antico santuario dei Padri Cistercensi, si vuole offrire a questo nuovo e ricco mercato turistico
Latiano si propone come meta del tursimo religioso pugliese
LATIANO - Oltre alle cartoline illustrate della Puglia con spiagge bellissime, alle masserie e ai castelli (offerta che dura da maggio a ottobre) la nostra regione potrebbe puntare sui Santi e i conventi, cioè sul turismo religioso. Latiano, paese natale del beato Bartolo Longo fondatore di Pompei e devota della Madonna di Cotrino da cui prende il nome dell’antico santuario dei Padri Cistercensi, si vuole offrire a questo nuovo e ricco mercato turistico.

All’incontro, organizzato dalla Associazione «L’Isola che non c’è», con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune interverranno: l’assessore regionale al Turismo, Silvia Godelli; il direttore generale di Aeroporti di Puglia, Marco Franchini; il direttore generale di Puglia-Promozione, Giancarlo Piccirillo; il presidente di Federalberghi Brindisi, Pierangelo Argentieri; il vice presidente di Apulia Film Commission, Luigi De Luca; il padre priore del santuario di Cotrino, don Antonio Semerano; il sindaco di Latiano, Antonio De Giorgi e il presidente dell’associazione Tiziano Fattizzo. Moderatore dell’incontro, il giornalista della Gazzetta Franco Giuliano.

All’evento interverrà, Al Bano Carrisi, ambasciatore della Puglia nel mondo al quale l’associazione l’«Isola che non c’è» e il Comune consegneranno il premio «Torre del Solise», Città di Latiano (una targa in ceramica realizzata da una azienda di Grottaglie). Un altro premio verrà consegnato a Marco Franchini direttore generale di Aeroporti di Puglia «che con il suo impegno ha contribuito a creare in Puglia uno dei più importanti network nel settore del trasporto aereo a livello nazionale».

«Sarebbe interessante - dice Pierangelo Argentieri, presidente di Federalberghi - che a questo incontro partecipassero anche i sindaci e gli assessori al turismo dei Comuni dell’interland. Questo progetto per lo sviluppo del turismo religioso può rappresrntare un ulteriore elemento per qualificare l’offerta del nascente sistema turistico locale».

«Sarebbe interessante - aggiunge - che oggi all’incontro fossero presenti anche i sindaci dei Comuni di San Michele, Mesagne, Brindisi e Ostuni. Potere avere intorno ad un tavolo esperti di Turismo, insieme all’assessore regionale al Turismo ed anche gli amministratori locali può essere una occasione per tracciare una strategia condivisa. L’idea provocazione lanciata dall’associazione di creare un circuito turistico religioso che richiami la figura di Bartolo Longo, insieme all’utilizzo del santuario di Cotrino può essere una occasione che avvantaggerebbe l’intero territorio. Penso che lo sviluppo di un circuito turistico religioso debba rientrare in un programma di promozione della destinazione regionale riconducibile ad un club di prodotto così come sono appunto gli itinerari del turismo religioso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie