Giovedì 25 Aprile 2019 | 15:53

NEWS DALLA SEZIONE

Dai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
Stalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
Sventata truffa
Ceglie Messapica, anziana mette in fuga finto maresciallo e finto avvocato

Ceglie M., anziana mette in fuga finto maresciallo e finto avvocato

 
La denuncia
Brindisi, si faceva inviare video hard da sua allieva di 12 anni

Brindisi, si faceva inviare video hard da sua allieva di 12 anni

 
Vento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
L'ordinanza
Brindisi, Sì alle spiagge «plastic-free» ma materiale sostitutivo è carente

Brindisi, Sì alle spiagge «plastic-free» ma materiale sostitutivo è carente

 
Molestie in famiglia
Turturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

Tuturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

 
I controlli su strada
S. Pancrazio Salentino, beccato con mazza da baseball in auto: denunciato

S. Pancrazio Salentino, beccato con mazza da baseball in auto: denunciato

 
Stalking
Brindisi, molestava l'ex compagna e la figlioletta: arrestato 48enne

Brindisi, molestava l'ex compagna e la figlioletta: arrestato 48enne

 
Curiosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 
L'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
LecceIslam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
GdM.TVSan Paolo
Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Ripulivano soldi Scu con i videopoker in 20 a processo

BRINDISI – Il gup di Lecce ha rinviato a giudizio 20 persone accusate di aver riciclato denaro proveniente da attività illecite gestite dalla Sacra Corona Unite, quali il contrabbando di sigarette e il traffico di droga. Altri tre imputati, tra cui il commercialista di Brindisi Gianpaolo Zeni, per anni presidente dell’Ordine dei commercialisti e candidato sindaco nel 2002, hanno scelto il rito abbreviato
Ripulivano soldi Scu con i videopoker in 20 a processo
BRINDISI – Il gup di Lecce, Annalisa De Benedictis, ha rinviato a giudizio 20 persone accusate di aver riciclato denaro proveniente da attività illecite gestite dalla Sacra Corona Unite, quali il contrabbando di sigarette e il traffico di droga. Altri tre imputati, tra cui il commercialista di Brindisi Gianpaolo Zeni, per anni presidente dell’Ordine dei commercialisti e candidato sindaco nel 2002, hanno scelto il rito abbreviato. Le accuse sono a vario titolo di riciclaggio (aggravato dall’aver favorito un’associazione mafiosa), trasferimento all’estero di ingenti capitali, impiego di denaro di illecita provenienza, bancarotta fraudolenta ed emissioni di fatture per operazioni inesistenti.

Si tratta di un’inchiesta della Dda di Lecce (pm Alessio Coccioli) e della procura di Brindisi (procuratore aggiunto Nicolangelo Ghizzardi), chiamata "Fast" che portò nel marzo del 2013 all’esecuzione di 19 ordinanze di custodia cautelare da parte della guardia di finanza di Brindisi. Tra le persone arrestate Albino Prudentino, ritenuto elemento di spicco della Scu. Secondo l’accusa, attraverso la Fast, società che si occupava della distribuzione di macchinette videopoker, venivano "ripuliti" soldi sporchi. Finita in cattive acque, alcuni imputati tentarono di far accedere la Fast al concordato preventivo attraverso la falsificazione della documentazione a cui avrebbero contribuito – secondo l’accusa – alcuni professionisti, tra cui Zeni e l’avvocato di Prudentino, Italo Sgura (tra i rinviati a giudizio). Per tutti gli imputati che hanno scelto il rito ordinario, il processo inizierà il 14 novembre prossimo. Per gli altri tre l’udienza per il rito abbreviato, dinanzi ad altro gup, è stata fissata per il primo dicembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400