Lunedì 25 Marzo 2019 | 00:56

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Guidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
Tra Cellino S.Marco e S.pietro Vernotico
Scontro fra due auto nel Brindisino, morti 3 ragazzi, 2 persone gravi in ospedale

Scontro fra due auto nel Brindisino, morti 3 ragazzi, 2 feriti in ospedale

 
Fino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
A brindisi
In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

 
Nel Brindisino
Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

 
Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Base di Brindisi, nuovi spazi all'Onu per gli aiuti umanitari

BRINDISI – Sono stati inaugurati oggi i nuovi spazi per l’ampliamento e il rafforzamento operativo della Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite (Unhrd) gestita dal Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (Wfp) a Brindisi. Si tratta di un’area messa a disposizione dal governo italiano all’interno dell’ex Base Usaf (United States Air Force) di San Vito dei Normanni
Base di Brindisi, nuovi spazi all'Onu per gli aiuti umanitari
BRINDISI – Sono stati inaugurati oggi i nuovi spazi per l’ampliamento e il rafforzamento operativo della Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite (Unhrd) gestita dal Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (Wfp) a Brindisi. Si tratta di un’area messa a disposizione dal governo italiano all’interno dell’ex Base Usaf (United States Air Force) di San Vito dei Normanni, la cui acquisizione consentirà alla Base di potenziare gli interventi nelle emergenze umanitarie in tutto il mondo. Alla cerimonia hanno partecipato il direttore esecutivo del Wfp, Ertharin Cousin, il direttore generale della Cooperazione italiana allo sviluppo, Giampaolo Cantini, oltre a numerose autorità nazionali e locali. 

Nel corso della visita, Cousin e Cantini hanno firmato un nuovo memorandum di intesa tra il World Food Programme e la Cooperazione italiana allo sviluppo del ministero degli Affari esteri. Tale nuovo accordo rafforza ulteriormente il sostegno dell’Italia al Network di Basi di Pronto intervento umanitario nel contesto dei mutati scenari internazionali.

L'efficacia dell’azione umanitaria originata da Brindisi – a quanto è stato sottolineato – è dimostrata dai recenti interventi nella Repubblica Centrafricana, dall’assistenza alla popolazione siriana e, in maggio, dell’invio di nove voli in soccorso delle popolazioni di Serbia e Bosnia colpite da gravissime inondazioni. Quest’anno l’Italia ha investito nella Base circa 4 milioni di euro risultando essere il principale donatore della Base brindisina.
L'area acquisita da 'Unhrd’a San Vito dei Normanni, che occupa una superficie di circa 150.000 mq, consentirà il rafforzamento delle capacità della Base, grazie a un nuovo Centro di formazione, a più ampi spazi per lo stoccaggio dei materiali necessari alla risposta alle emergenze e a nuovi uffici di coordinamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400