Giovedì 29 Ottobre 2020 | 09:39

NEWS DALLA SEZIONE

Capitaneria
Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

 
Dolci
«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

 
operazione dei CC
San Pancrazio Salentino, cede droga ad un disabile: 59enne ai domiciliari

San Pancrazio Salentino, cede droga ad un disabile: 59enne ai domiciliari

 
nel Brindisino
Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

 
opere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 
L'incidente
Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

 
Il video
Torre Guaceto, la meraviglia della natura vista dall'alto

Torre Guaceto, la meraviglia della natura vista dall'alto

 
A cerano
Brindisi, «No Tap» protesta degli ambientalisti: «Per il clima fuori dal fossile»

Brindisi, «No Tap» protesta degli ambientalisti: «Per il clima fuori dal fossile»

 
tragedia
Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

 
Influenza
Vaccini, a Brindisi al via campagna su operatori sanitari

Vaccini, a Brindisi al via campagna su operatori sanitari

 
Nel Brindisino
San Donaci, sale sul bus senza mascherina e si dichiara «no mask»: denunciata

San Donaci, sale sul bus senza mascherina e si dichiara «no mask»: denunciata

 

Il Biancorosso

Il match
Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiCapitaneria
Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

 
MateraNel Materano
Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

 
Barinel Barese
Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

 
PotenzaEmergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
Foggiala scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
LecceContagi in città
Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

 
BatL'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 

i più letti

Il caso

Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

Obesità, insufficienza renale cronica, scompenso cardiaco, piaghe da decubito in diversi punti del corpo, addirittura al gomito

Infiltrazioni di acqua al Perrino di Brindisi

Non si lavava da anni e nelle lesioni sul corpo erano presenti larve di mosche.
È questo il quadro che si è manifestato agli occhi del personale medico e paramedico dell’ospedale “Perrino”. Lei è una donna di 61 anni, residente in provincia, che stando alle dichiarazioni dei sanitari vivrebbe con il marito e il fratello sacerdote. Obesità, insufficienza renale cronica, scompenso cardiaco, piaghe da decubito in diversi punti del corpo, addirittura al gomito denotano l’incuria e lo stato di abbandono in cui versa una donna che probabilmente è rimasta nella stessa posizione a letto per mesi.
«Il gomito – sottolineano i medici che l’hanno accolta in ospedale, accompagnata dal marito e da un gruppo di volontari – è un punto che difficilmente va incontro a piaghe da decubito. Tanto indica un totale disinteresse nei confronti della persona».
La presenza delle mosche nelle ferite aperte è possibile in una condizione di degrado totale: la signora è ingestibile dal solo marito e richiede ausilio e prestanza fisica non indifferente. «Per operare un cambio di posizione sul letto d’ospedale sono serviti 5 volontari. Un pessimo odore si è diffuso nella sua stanza tanto che abbiamo dovuto far circolare l’aria. La gestione del caso richiede un pronto intervento dei servizi sociali: non si può lasciare una donna in questo stato».

Tra le altre cose, sorgono numerosi dubbi: da quanto tempo resiste in condizioni al limite? Ci si domanda come abbia fatto a vivere nonostante la gravità dello stadio delle piaghe aperte tanto da presentare mosche sul corpo e come, pur annoverando 65mila globuli bianchi, che indicano uno stato infettivo severo, sia riuscita a sopravvivere. Il corpo è oramai deformato anche dalla grave obesità che le impedisce ogni minimo movimento oltre che qualsiasi grado di autonomia. «Dinanzi alla complessità del quadro clinico si è reso necessario un approfondimento. L’aspetto che preoccupa maggiormente è la mancata gestione domiciliare. Bisogna che i servizi sociali intervengano per garantire un adeguato sostegno familiare, prima che sia troppo tardi». Tanto dichiarano i medici che, pur convivendo con la sofferenza in maniera quotidiana, sono rimasti senza parole per una condizione di degrado totale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie