Mercoledì 28 Ottobre 2020 | 03:42

NEWS DALLA SEZIONE

nel Brindisino
Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

 
opere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 
L'incidente
Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

 
Il video
Torre Guaceto, la meraviglia della natura vista dall'alto

Torre Guaceto, la meraviglia della natura vista dall'alto

 
A cerano
Brindisi, «No Tap» protesta degli ambientalisti: «Per il clima fuori dal fossile»

Brindisi, «No Tap» protesta degli ambientalisti: «Per il clima fuori dal fossile»

 
tragedia
Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

 
Influenza
Vaccini, a Brindisi al via campagna su operatori sanitari

Vaccini, a Brindisi al via campagna su operatori sanitari

 
Nel Brindisino
San Donaci, sale sul bus senza mascherina e si dichiara «no mask»: denunciata

San Donaci, sale sul bus senza mascherina e si dichiara «no mask»: denunciata

 
Controlli dei CC
Mesagne, in campagna nascondevano armi, droga e auto rubata: tre in manette

Mesagne, in campagna nascondevano armi, droga e auto rubata: tre in manette

 
indagini dei CC
San Pancrazio, genitore denuncia i fornitori di droga del figlio disabile: un arresto

San Pancrazio, genitore denuncia i fornitori di droga del figlio disabile: un arresto

 
operazione dei CC
Fasano, estorsioni e atti incendiari nei confronto di un bar: arrestate 9 persone all'alba

Fasano, estorsioni e atti incendiari nei confronti di un bar: arrestate 9 persone all'alba

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, Di Cesare: «Conta vincere, non giocare bene»

Bari calcio, Di Cesare: «Conta vincere, non giocare bene»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

 
FoggiaLa lite
Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

 
TarantoLa denuncia
M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

 
PotenzaIl caso
Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

 
MateraIl virus
Matera, la richiesta del sindaco: «Nuovi interventi per l'ospedale della città»

Matera, la richiesta del sindaco: «Nuovi interventi per l'ospedale della città»

 
LecceLe dichiarazioni
Disordini a Lecce per protesta al Dpcm, il sindaco: «Rabbia non prevalga, facciamo squadra»

Disordini a Lecce per protesta al Dpcm, il sindaco: «Rabbia non prevalga, facciamo squadra»

 
Brindisinel Brindisino
Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 

i più letti

Arrestati e scarcerati

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Protagonisti del movimentato episodio due uomini, uno di 43 l'altro di 46 anni

Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno arrestato un 46enne e un 43enne entrambi del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale.

In particolare, nella giornata di ieri, nell’appartamento del 46enne, si è sviluppato un incendio per cause accidentali. Nella circostanza, alcuni residenti dell'edificio condominiale sono scesi per strada per consentire le operazioni di spegnimento delle fiamme ai vigili del fuoco di Brindisi, quando i due, per futili motivi, hanno iniziato a discutere verbalmente e a percuotersi violentemente con calci e pugni, opponendo fattiva resistenza fisica ai militari intervenuti per sedare l’alterco.

I Carabinieri tuttavia sono riusciti a separare i due, i quali, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, sono stati rimessi in libertà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie