Martedì 29 Settembre 2020 | 16:45

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 
Il caso
Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

Brindisi, ricovero choc al Perrino: donna non si lavava da anni, larve di mosca nelle ferite

 
A Punta della Contessa
Brindisi, allarme morìa di pesci, l’Arpa: «Cause naturali»

Brindisi, allarme morìa di pesci, l’Arpa: «Cause naturali»

 
Controlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 
Blitz della Ps
Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: eseguite 13 misure cautelari

Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: 13 misure cautelari

 
Coronavirus
Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

 
il provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Arrestati e scarcerati
Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

 
Il fatto
Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

 
In 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 

Il Biancorosso

Serie c
Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatSalute
Andria, prelievo multiorgano al Bonomo: 86enne dona fegato e reni. Saranno trapiantati a Bari

Andria, prelievo multiorgano al Bonomo: 86enne dona fegato e reni. Saranno trapiantati a Bari

 
PotenzaNel Potentino
Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

Basilicata, cerca di vendere sui social un pappagallo australiano: denunciato

 
BariL'iniziativa
Bici che passione: a Rutigliano nasce la nuova Asd Azetium

Bici che passione: a Rutigliano nasce la nuova Asd Azetium

 
TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
FoggiaIl fatto
Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

L'episodio

Brindisi, da operatori del 118 a ostetrici: fanno nascere in casa Giambattista

Madre e neonato sono stati trasportati d’urgenza in Pronto Soccorso e trasferiti subito in reparto

Brindisi, da operatori del 118 a ostetrici:  fanno nascere in casa Giambattista

Da operatori del 118 si trasformano in ostetrici per assistere la madre incinta a partorire in casa.

Si è conclusa con un bel lieto fine l’avventura del piccolo Giambattista che ieri mattina non vedeva proprio l’ora di venire al mondo.

Giambattista è venuto alla luce in condizioni di emergenza in casa.

Ieri mattina alle 6 la madre - Nicoletta C., 33 anni che ha già due bambini - aveva iniziato ad avvertire, in maniera sempre più forte, i classici dolori da parto.

Il marito, dopo averle fornito assistenza immediata per le necessità impellenti, ha contattato verso le 7 il numero di emergenza sanitaria 118.

Nemmeno il tempo di arrivare per il personale del 118: il piccolo è nato dopo pochi minuti, praticamente in contemporanea con l’arrivo dei soccorsi.

Medici e infermieri hanno completato l’opera intrapresa da marito e moglie.

Il parto è avvenuto all’interno dell’appartamento al rione Commenda dove la signora vive insieme al marito e altri due figli.
Madre e neonato sono stati trasportati d’urgenza in Pronto Soccorso e trasferiti subito in reparto.

La signora Nicoletta C., 33 anni, ricoverata nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Perrino di Brindisi dopo aver dato alla luce il suo terzogenito è in ottime condizioni di salute.

Giambattista è lungo 48 centimetri, pesa 2 chili e 720 grammi, ed appare anch’egli in ottime condizioni di salute.

La signora Nicoletta ha ringraziato il personale del Perrino e del 118, il cui intervento ha consentito di chiudere nel migliore dei modi un’avventura nata in condizioni decisamente difficili. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie