Giovedì 09 Luglio 2020 | 23:16

NEWS DALLA SEZIONE

maltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
nel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
E' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
tra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
L'incidente
Mesagne, scontro tra due auto. Muore un anziano

Mesagne, scontro tra due auto sulla complanare: muore un anziano

 
Il caso
Fasano, la Tari è da pagare, Conforama deve al Comune 300mila euro

Fasano, la Tari è da pagare: Conforama deve al Comune 300mila euro

 
In serata
Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

 
nel brindisino
Ostuni, carabiniere fuori servizio salva ragazzina picchiata dal fidanzato: 19enne arrestato

Ostuni, carabiniere fuori servizio salva ragazzina picchiata dal fidanzato: 19enne arrestato

 
in città
Brindisi, esplodono le condotte dell’acqua

Brindisi, esplodono le condotte dell’acqua: disagi

 
Nel brindisino
Bruciati automezzi di una casa vinicola a Cellino San Marco

Cellino San Marco, bruciati automezzi di una casa vinicola

 
I controlli dei cc
Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoSondaggio on line
Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

 
PotenzaDalla Polstrada
Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

 
Foggiaattimi di tensione
Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

 
Leccel'evento
Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

La denuncia

San Vito dei Normanni, mette la ex nuda sui manifesti

Un 53enne è finito agli arresti domiciliari con l’accusa di stalking perchè aveva anche minacciato la vittima

San Vito dei Normanni, mette la ex nuda sui manifesti

S. VITO DEI NORMANNI - Quando ha capito che non aveva alcuna possibilità di riallacciare la relazione con la sua ex, si è vendicato tappezzando tutta San Vito dei Normanni con manifesti in cui la donna era ritratta nuda o in espliciti atteggiamenti sessuali. Per quanto la 45enne sanvitese possa aver fatto il prima possibile, anche con l’aiuto di amici e conoscenti, a rimuovere i manifesti che la vedevano inconsapevole protagonista, in tanti a San Vito hanno visto le foto della donna.

Chi ha visto i manifesti non ha avuto dubbi: alla base dell’attacco persecutorio c’era qualcuno che ha tentato avance ed è stato respinto. La vittima si è, quindi, rivolta ai carabinieri a cui ha raccontato l’inferno che stava vivendo da quando aveva deciso di troncare la relazione con un 53enne residente a Ceglie Messapica. L’uomo, non accettando la fine della storia sentimentale, ha iniziato a perseguitare la sua ex con messaggi e telefonate ad ogni ora del giorno e della notte. Sistematicamente il 53enne cegliese si appostava sotto l’abitazione e il luogo di lavoro della sua ex compagna, la seguiva nel tragitto casa-lavoro ed è arrivato anche a minacciarla di morte. La campagna diffamatoria in danno della sua ex è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Dopo la denuncia della 45enne e le indagini svolte dai carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni, il pm a cui è stato affidato il fascicolo ha chiesto e ottenuto dal pm l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico del 53enne cegliese. A dare esecuzione al provvedimento restrittivo sono stati i militari dell’Arma della stazione di San Vito, che hanno proceduto alla notifica dell’ordinanza di custodia cautelare al destinatario della stessa.

D’ora in avanti il 53enne cegliese non potrà uscire di casa se non avendo prima chiesto e ottenuto il permesso del giudice e, ovviamente, non potrà mettersi in contatto in alcun modo con la sua ex compagna. Eventuali violazioni delle prescrizioni che gli sono state imposte dal giudice potrebbero comportare per lo stalker un aggravamento della misura cautelare. Per quanto possa essere ancora pazzamente innamorato della sua ex e non ha alcuna volontà di accettare che la loro storia è definitivamente finita, l’uomo farà meglio – per se stesso, oltre che per la sua ex – a mettersi l’anima in pace se vuole evitare che la sua follia lo faccia andare incontro ad ulteriori problemi con la giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie