Giovedì 17 Ottobre 2019 | 16:55

NEWS DALLA SEZIONE

Le indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 
Preso dalla Polizia
Brindisi, spacciava in casa cocaina e marijuana: in cella un 45enne

Brindisi, spacciava in casa cocaina e marijuana: in cella un 45enne

 
in mattinata
Brindisi, 25 migranti sbarcano al porto: «Siamo curdi»

Brindisi, 25 migranti sbarcano al porto: «Siamo curdi»

 
l'allarme
Brindisi, a scuola con la droga nello zaino: segnalati due studenti

Brindisi, a scuola con la droga nello zaino: segnalati due studenti

 
nel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
L'inchiesta
Brindisi, ceneri delle centrale di Enel per cemento: chiesto processo per 18

Brindisi, ceneri delle centrale di Enel per cemento: chiesto processo per 18

 
tragedia sfiorata
Tenta di strangolare la compagna: 37enne arrestato a Brindisi

Tenta di soffocare la compagna: 37enne arrestato a Brindisi

 
il giallo
Società sponsorizza «Meraviglioso Natale» a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

Società sponsorizza Meraviglioso Natale a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

 
nel Brindisino
Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

 
nel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Fasano, auto in fiamme: rogo danneggia sede azienda mensa scolastica

Fasano, rogo distrugge centro cottura Ladisa: prepara pasti per scuole fasanesi e di Martina

 

Il Biancorosso

lega pro
Sabbione, il Bari ha un bomber «di scorta», già tre reti per lui

Sabbione, il Bari ha un bomber «di scorta», già tre reti per lui

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaStalking
Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, 3 ordinanze per dossieraggio e corruzione: in manette l'avvocato De Bonis

Potenza, corruzione e mazzette: 3 arresti, anche un noto avvocato. Preso telefono di Pittella

 
BariGli accertamenti
Monopoli, case vacanza non autorizzati: sequestrato bar abusivo dalla Polizia locale.

Monopoli, case vacanza non autorizzate: sequestrato bar abusivo dalla Polizia locale

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 
LecceIncidente mortale
Lecce, contromano sulla statale: confermati arresti per carabiniere

Lecce, contromano sulla statale: confermati arresti per carabiniere

 
BatDanza
«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 

i più letti

In cella un 58enne

Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

La donna ha chiamato i carabinieri dopo un violento litigio e ha rivelato il possesso della pistola da parte del coniuge

Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare:  «Ha una pistola»

Latiano. Deteneva una pistola   clandestina di fabbricazione sovietica  con matricola abrasa, con il  caricatore inserito con 8 colpi e un nono  colpo in canna. Arrestato per ricettazione di arma clandestina alterata, nonché detenzione e porto della stessa. 

I Carabinieri di San Vito dei Normanni hanno arrestato il 58enne Michele Forza, di Latiano, per i reati di ricettazione di arma clandestina alterata, nonché detenzione e porto della stessa. I militari su richiesta telefonica della moglie, sono intervenuti nell’abitazione, in quanto la stessa aveva riferito di essere stata minacciata di morte durante un litigio con il coniuge. Nella circostanza in evidente stato di agitazione, temendo per la sua incolumità, ha riferito che l’uomo aveva una pistola, nascosta in un'auto all’interno del garage di loro proprietà.

Una perquisizione non ha portato ad alcun esito, successivamente l'uomo ha precisato di essere in possesso di una pistola clandestina e che poco prima per timore di un controllo, l’aveva prelevata dall’autovettura ed occultata sul tetto del garage, dove veniva subito sequestrata. Si tratta di una pistola semiautomatica Russa Tokarew calibro 7,62x25 modello TT33, perfettamente funzionante, con matricola abrasa, colpo in canna inserito e caricatore inserito con altri 8 proiettili.

Forza è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Lecce. L'arma sarà sottoposta a perizia balistica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie