Mercoledì 20 Marzo 2019 | 20:41

NEWS DALLA SEZIONE

Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

francavilla fontana

Erba coltivata in casa
con energia rubata

Arrestato e scarcerato un 38enne dopo lunghe indagini

Erba coltivata in casa con energia rubata

Aveva realizzato in casa una piccola serra per la produzione «in proprio» di marijuana. Ed aveva trovato pure il modo di non pagare la bolletta dell’energia elettrica dell’appartamento in cui la «serra» veniva curata, tramite un allaccio abusivo alla rete elettrica.

A scoprire tutto sono stati i carabinieri della stazione di Francavilla Fontana, che al termine dell’operazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato il 38enne S.P., di Francavilla Fontana, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militi - che evidentemente te da tempo tenevano d’occhio l’uomo - sono piombati presso la casa di campagna di proprietà dell’uomo ed hanno eseguito una perquisizione durante la quale, oltre scoprire la piccola serra con tre piante di marijuana dell’altezza di 30 centimetri, hanno rinvenuto 50 grammi della stessa sostanza già suddivisa in dosi, e quindi pronta per essere spacciata, insieme a vario materiale per il confezionamento delle stesse.

Tutto sottoposto a sequestro, ma proprio quanto l’operazione sembrava conclusa, i militi si sono resi conto che c’era qualcos’altro di illegale in quella casa. In particolar modo c’erano una serie di fili elettrici nella zona del contattore. Quindi, con l'ausilio di personale tecnico dell'Enel, è stato accertato che il 38enne aveva eseguito un allaccio abusivo diretto sulla rete dell’illuminazione pubblica, tramite un by-pass al contatore. Tale stratagemma - stando ai calcoli Enel - ha consentito all'uomo di sottrarre energia per un valore di 5.000.

Il 38enne è stato quindi arrestato e, dopo le formalità di rito, rimesso in libertà, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400