Giovedì 21 Marzo 2019 | 19:21

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Teatro Petruzzelli, Corte d'Appello rigetta ricorso di Regione e Comune di Bari

Teatro Petruzzelli, Corte d'Appello rigetta ricorso di Regione e Comune di Bari

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 

dal 4 giugno

La «Scuola salpa verso il futuro»
a Brindisi l'evento nazionale

La «Scuola salpa verso il futuro»a Brindisi l'evento nazionale

Unica tappa in Puglia, a Brindisi, il 4, 5 e 6 giugno, “SAIL TO THE FUTURE” #FUTURABRINDISI #PNSD, iniziativa didattica e formativa promossa dal MIUR all’interno del Piano Nazionale Scuola Digitale.

Obiettivo dell’iniziativa è sviluppare l’innovazione metologico-didattica nelle scuole italiane, offrendo alle nuove generazioni l’occasione di acquisire le competenze richieste dalla moderna società, formare i docenti alle novità del processo insegnamento-apprendimento e consentire lo scambio di positive esperienze didattiche fra le scuole.

La tre giorni di formazione, dibattiti ed esperienze è organizzata dal Liceo delle Scienze Umane e
Liceo Linguistico “Ettore Palumbo” e dall’II.SS. “Ettore Maiorana”, con il patrocinio del Comune di
Brindisi.

Centinaia gli istituti pugliesi che parteciperanno all’iniziativa; oltre 100 i workshop di formazione, realizzati da più di 40 formatori; Teatro Verdi, Palazzo Granafei-Nervegna, Palazzo Guerrieri, piazza Sottile de Falco i luoghi che ospiteranno la manifestazione. 

La cerimonia di apertura avrà luogo al Teatro Verdi, lunedì 4 giugno alle ore 9.30; nella stessa mattinata del 4 inizieranno le attività di formazione per studenti e docenti, a Palazzo Guerrieri; l’esposizione di buone pratiche digitali delle scuole pugliesi, tra cui anche gare di robotica, nella piazza antistante il teatro; il campus vela e canottaggio sul Lungomare Regina Margherita.

A palazzo Granafei-Nervegna si svolgerà il primo hackathon civico delle scuole di Brindisi, “Civic Hack Brindisi”, una vera e propria maratona progettuale durante la quale studentesse e studenti, provenienti da tutte le Istituzioni Scolastiche della Provincia di Brindisi, con l’aiuto di mentori, esperti e ricercatori, lavoreranno insieme con l’obiettivo di contribuire alla crescita e al futuro sostenibile del territorio.

Sempre a palazzo Granafei-Nervegna avrà luogo il “Model UNEP”, una simulazione dei lavori negoziali del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP), durante la quale 80 studentesse e studenti, provenienti dalle scuole della Regione Puglia, con l’aiuto di mentori, esperti e ricercatori, lavoreranno insieme con l’obiettivo di immaginare nuovi modelli e soluzioni
innovative per contribuire al raggiungimento dell’Obiettivo 14 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile: Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile.

Il mare sarà, infatti, il filo conduttore della manifestazione, un mare visto come opportunità di sviluppo, mezzo di contaminazione e arricchimento culturale, viaggio verso il futuro. E la nostra città, che col mare ha un legame atavico, col suo unico porto naturale, non poteva che essere lei ad ospitare la tappa pugliese e ad accogliere studenti, docenti e dirigenti scolastici provenienti dall’intera regione.

«Si tratta - dice la professoressa Maria Oliva, dirigente del Liceo Palumbo di Brindisi, con una sede distaccata a Latiano - di una iniziativa didattica-formativa che mira a promuovere e a diffondere l'innovazione metodologica didattica nelle scuole, a formare i docenti e a consentire lo scambio di buone pratiche tra scuole. Il termine sail (salpare) vuole ricordare l'evento in programma della regata del 6 giugno della Brindisi-Corfù. Una metafora che ci lega sia la mare che al futuro».

ECCO IL PROGRAMMA

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400