Sabato 20 Aprile 2019 | 18:38

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
Il caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
Turismo
«Super ponte» in arrivo, piovono le prenotazioni: al top Ostuni

«Super ponte» in arrivo, piovono le prenotazioni: al top Ostuni

 
Il batterio killer
Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

 
A Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
Nel Brindisino
Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

 
Operazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
3 denunce
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
Il caso
Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

 
Junior 54 Kg
Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

 
Nel Brindisino
San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
BariIn città
Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
TarantoL’edificio è in piazza Ebalia
Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

 

L'inchiesta

Brindisi, gestione canile
la Procura manda i Cc

L'affidamento, poi revocato, alla società in house del Comune. Il pm vuole vederci chiaro su alcune procedure

Brindisi, gestione canilela Procura manda i Cc

Il canile di Brindisi

Riflettori nuovamente puntati sulla Multiservizi. La società partecipata del Comune di Brindisi, infatti, è stata “visitata” di recente - e per l’ennesima volta - dai Carabinieri nell’ambito di un indagine che la Procura ha avviato in relazione alla della gestione del canile di contrada Santa Lucia affidata (e poi tolta) alla stessa società in house. I militari dell’Arma hanno acquisito la documentazione inerente l’affidamento stesso, ma al momento non risulta alcun indagato, trattandosi della prima fase dell’inchiesta in essere.

La gestione del canile da parte della Multiservizi venne deliberata nel 2015 per un corrispettivo di 30mila euro al mese, all’indomani di un provvedimento di sequestro della struttura da parte dei Nas in conseguenza di una indagine sulla contaminazione dell’acqua utilizzata per il lavaggio dei box. Affiancata dai volontari della Lepa, la partecipata ha conservato l’affidamento per un anno e mezzo, mettendosi poi da parte a inizio 2017 in risposta (polemica) ad una serie di richieste avanzate al Comune e non soddisfatte (in primis, fatture e rimborsi non pagati). 

La stessa Multiservizi ha poi pubblicato un avviso per manifestazioni di interesse per l’assistenza e la cura degli animali ospiti del canile, ma la procedura negoziata è ancora in itinere. Altra bufera in vista, insomma, sulla partecipata del Comune, a pochi giorni di distanza dall’arresto dell’amministratore di fatto della stessa Multiservizi, Daniela Pietanza, accusato di aver fatto pressione sul personale della società affinchè votassero il consigliere Pasquale Luperti alle elezioni del 2016.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400