Mercoledì 23 Ottobre 2019 | 19:39

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaAeronautica militare
Foggia, problemi a un motore: drone «Predator» atterra in campagna

Foggia, problemi a un motore: drone «Predator» atterra in campagna

 
BariSanità
Al Miulli intervento di chirurgia microinvasiva per la cura di un tumore dell'appendice

Al Miulli intervento di chirurgia microinvasiva per la cura di un tumore dell'appendice

 
Tarantocasa a luci rosse
Martina Franca, faceva prostituire sue connazionali: arrestata 46enne cinese

Martina Franca, faceva prostituire sue connazionali: arrestata 46enne cinese

 
MateraLa manifestazione
A Matera nonni e nipoti in un girotondo per la vita e per la pace

A Matera nonni e nipoti in un girotondo per la vita e per la pace

 
BrindisiL'operazione dei cc
Pezze di Greco, vendono cerchi in lega online: ma è una truffa, 2 denunce

Pezze di Greco, vendono cerchi in lega online: ma è una truffa, 2 denunce

 
PotenzaRete ferroviaria
La Puglia non paga più, il Frecciarossa taglia Taranto e il treno diventa lucano

La Puglia non paga più, il Frecciarossa taglia Taranto e il treno diventa lucano

 
Leccestartup
Dipendenza da social? Ci pensa un’app leccese: trasforma in gara il tempo passato off line

Dipendenza da social? Ci pensa un’app leccese: trasforma in gara il tempo passato off line

 
BatLa denuncia
Trani, carcere al collasso: occorre più personale

Trani, carcere al collasso: occorre più personale

 

i più letti

Treni, Termoli-Lesina entro 15 giorni incontro fra le Regioni e Rfi Fs: treni veloci in Puglia? Dopo il 2015 Ora la Carta dei diritti del passeggero ferroviario La battaglia della Gazzetta // Appello // PETIZIONE

CAMPOBASSO – Entro i prossimi quindici giorni sarà convocato un incontro tra i vertici istituzionali di Molise, Puglia e Abruzzo, Rete Ferroviaria Italiana e Cipe per tentare di sbloccare i problemi che ancora ostacolano la realizzazione del raddoppio della linea ferroviaria Termoli-Lesina (Nella foto il vertice organizzato mesi fa nelle sede della Gazzetta tra i governatori della Puglia, Vendola e del Molise, Di Laura Frattura. Presenti anche i due assessori ai Trasporti, Giannini e Nagni. In quella occasione i rappresentanti del Molise si impegnarono a risolvere la vicenda che ostacola l'avvio del progetto. Promessa non ancora mantenuta)
Treni, Termoli-Lesina entro 15 giorni incontro fra le Regioni e Rfi Fs: treni veloci in Puglia? Dopo il 2015 Ora la Carta dei diritti del passeggero ferroviario La battaglia della Gazzetta  // Appello // PETIZIONE
CAMPOBASSO – Entro i prossimi quindici giorni sarà convocato un incontro tra i vertici istituzionali di Molise, Puglia e Abruzzo, Rete Ferroviaria Italiana e Cipe per tentare di sbloccare i problemi che ancora ostacolano la realizzazione del raddoppio della linea ferroviaria Termoli-Lesina. E’ quanto stabilito al termine dell’incontro che si è tenuto oggi a Campobasso, a Palazzo Moffa, per affrontare la questione dopo le polemiche che nelle ultime settimane avevano visto Molise e Puglia su fronti opposti.

Alla riunione erano presenti il presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Niro (con i membri del suo Ufficio di Presidenza), il collega della Puglia, Onofrio Introna, gli assessori regionali ai trasporti Pierpaolo Nagni e Giovanni Giannini, il sindaco di Termoli Angelo Sbrocca, l’ assessore del Comune di Campomarino, Vincenzo Norante. Giovedì prossimo 30 ottobre, a Roma, nella sede di Ferrovie dello Stato Italiane (ore 13) è intanto già previsto un incontro con i rappresentanti istituzionali delle due regioni e l’ amministratore delegato di Rfi Michele Elia.

"Puglia e Molise lavorano insieme, in una logica da macroregione, per il raggiungimento di obiettivi importanti - hanno dichiarato Niro e Introna al termine della riunione di oggi – come questa infrastruttura strategica che consente di avvicinare il Mezzogiorno al centro dell’Europa. Stiamo facendo squadra per liberare il Sud dall’isolamento. Il raddoppio dei 31 chilometri di binari tra Termoli e Lesina garantirà un sensibile incremento dei convogli ferroviari sulla dorsale adriatica ed una considerevole riduzione dei tempi di percorrenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie