Domenica 23 Settembre 2018 | 06:51

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Treni, la nostra battaglia Uil: Alta velocità strategica banchetti in tutte le sedi per la petizione Gazzetta Moretti (Fs): "Investimenti 1,5 mld" In campo Comuni e azienda Ecco il testo dell'appello - I documenti dei governatori: Frattura // Chiodi // Serracchiani

BARI - Aldo Pugliese, Segretario Generale della UIL di Puglia e di Bari conferma l’adesione alla raccolta firme per sollecitare il Governo ad avviare il progetto per l’alta velocità ferroviaria sulla dorsale adriatica. Da subito, presso le sedi della UIL sul territorio regionale, sarà possibile aderire all’iniziativa avviata dalla Gazzetta del Mezzogiorno. “L’alta velocità sulla dorsale adriatica è di vitale importanza per l’economia, il commercio ed il turismo locali, nonché un passo fondamentale per garantire con maggiore efficacia un diritto sacrosanto dei cittadini, com’è quello alla mobilità"
Presidente Chiodi invita abruzzesi a firmare petizione Gazzetta
Il sen. Liuzzi (Pdl): subito impegno spesa
Sen. D’Ambrosio Lettieri: aderisco a petizione Gazzetta
Melchiorre: sosteniamo battaglia della Gazzetta
Savino (Pdl): bene iniziativa Gazzetta
Fabiano Amati (Pd) a Vendola: Presidente perchè non firmi?
Treni, la nostra battaglia Uil: Alta velocità strategica banchetti in tutte le sedi per la petizione Gazzetta Moretti (Fs): "Investimenti 1,5 mld" In campo Comuni e azienda Ecco il testo dell'appello  - I documenti dei governatori: Frattura // Chiodi // Serracchiani
BARI - “L’alta velocità sulla dorsale adriatica è di vitale importanza per l’economia, il commercio ed il turismo locali, nonché un passo fondamentale per garantire con maggiore efficacia un diritto sacrosanto dei cittadini, com’è quello alla mobilità. Senza dimenticare la strategicità di un simile obiettivo per tutte le regioni adriatiche ed in particolare per la Puglia, in considerazione della posizione geografica occupata dalla nostra regione, che vedrebbe così consacrato il ruolo di porta del Mediterraneo e sbocco di flussi commerciali e di investimenti provenienti dal resto d’Europa”.

Aldo Pugliese, Segretario Generale della UIL di Puglia e di Bari, conferma così l’adesione alla raccolta firme per sollecitare il Governo ad avviare il progetto per l’alta velocità ferroviaria sulla dorsale adriatica. Da subito, presso le sedi della UIL sul territorio regionale, sarà possibile aderire all’iniziativa avviata dalla Gazzetta del Mezzogiorno.

“Finora – continua Pugliese – tutti i programmi volti a migliorare il servizio del trasporto ferroviario nel Mezzogiorno sono stati convogliati sul versante tirrenico, dimenticando, colpevolmente, che la dorsale adriatica rappresenta una via strategicamente fondamentale per rilanciare l’economia italiana. Basti pensare, ad esempio, che infrastrutture dalle potenzialità enormi, come i porti pugliesi, sono legate a doppio filo a un servizio ferroviario efficiente per poter sostenere la crescita e lo sviluppo di settori basilari per il tessuto socio-economico locale, oltre che del mercato occupazionale”.

“Apprezziamo – prosegue il Segretario della UIL regionale – la disponibilità dell’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, a studiare un investimento da 1,5 miliardi per consentire un miglioramento della linea adriatica. Tuttavia, riteniamo che si debba puntare senza indugi all’alta velocità, che permetterebbe davvero di recuperare il ritardo di competitività rispetto al resto d’Europa, proprio grazie a migliori collegamenti con il cuore economico del continente. Del resto, la modernizzazione delle tecnologie e la realizzazione del doppio binario San Severo-Termoli comporterebbero tempi molto più brevi rispetto all’alta capacità Bari-Napoli. Pertanto, sarebbe opportuno, in via prioritaria, concentrare sforzi, impegno e risorse sulla linea adriatica”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS